Translate to:

23 ago 2011

QUEI FONDI POR-FER

QUEI FONDI POR-FER  UNMILIONE E TRECENTOMILA  EURO PER METTERERE IN SICUREZZA IL TRACCIOLINO VENGONO, FINALMENTE, SPESI
GRAZIE AL LAVORO DELLA GIUNTA DI CENTRO-DESTRA TARGATA  ANTONELLO IANNARILLI


Infatti, l' assessore Gianluca Quadrini , tramite il quotidiano l' Inchiesta di oggi, informa che "in questi giorni è scaduto il bando per affidamento del servizio di progettazione definitiva, esecutiva, direzione dei lavori, misura e contabilità, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, nonché le attinenti attività geologiche, relativo alla rimozione delle principali situazioni di pericolo per caduta massi lungo la strada provinciale n. 7 Roccasecca Casalvieri, dal Km 5,000 circa al Km 15,500 circa".
E prosegue lì assessore:"I lavori oggetto del servizio sommariamente prevedono interventi per la protezione della caduta massi mediante l’utilizzo di reti paramassi; integrati di ingegneria naturalistica mediante la realizzazione di gabbionate e piantumazione di talee ed arbusti e di ripristino del piano stradale. Pertanto ora gli uffici affideranno velocemente il servizio ai professionisti che redigeranno il progetto definitivo ed esecutivo al fine di poter espletare nel più breve tempo possibile la gara per la realizzazione dei lavori".
Insomma, sembra di capire che  l' iter burocratico amministrativo stia a buon punto e, come promesso, se tutto fila liscio. per l' autunno, si darà inizio ai lavori di risanamento del TRACCIOLINO.
Così come per il Tracciolino, l' Amministrazione Provinciale di Frosinone ha presentato all' urbanistica di Roccasecca il Progetto definitivo Bonifica del dissesto idrogeologico al km 3+750 della strada provinciale n.137 Castrocielo-Roccasecca-eliminazione stato di pericolo.
Questo è l' immobilismo della Giunta Iannarilli ? Immobili e dannosi sono stati loro i vari De Angelis e Scalia che non fanno altro che gettare discredito, a prescindere.
 Fabio Forte
Iannarilli tende una mano all' opposizione per il bene della Provincia e solo Fabio Forte (UDC), e questo gli fa onore, dimostra lo spirito di servizio dichiarando  la sua disponibilità ad appoggiare programmi purchè buoni per far uscire dalla crisi l' Amata CIOCIARIA.