Cerca nel blog

lunedì 22 agosto 2011

VIGILIA DI PASSIONE

VIGILIA DI PASSIONE per Napolitano, Berlusconi, Tremonti, Bossi, Di Pietro, Bersani,  Fini,  Casini e, se me lo posso concedere, per l'Italia tutta in mano a questi.
 Domani, grande giornata di discussione al Senato della manovra finanziaria di 45-50-55- miliardi (?).
Ma a prescindere dagli importi...quale manovra si discuterà e soprattutto quale manovra passerà?
Non certo l' originaria presentata dal Ministro dell' Economia, Giulio Tremonti, che, appena illustrata non è piaciuta a NESSUNO e dico nessuno perchè ha messo solo le mani in tasca dei soliti poveri, lavoratori dipendenti, e ceto medio.
Non è piaciuta ai Sindacati, non è piciuta ai Partiti di opposizione e non è piaciuta ad una Frangia del partito di Tremonti (PDL) e non è piaciuta all' alleato Bossi (Lega) che con linguaggio triviale e boccaccesco ne dice di peste corna contro tutti.
Come siamo caduti in basso !!!!!! Italiani..Miei cari compatrioti vicini e lontani.
Allora quale manovra passerà? quella delle tasse di Tremonti o quella dell' alienazione del Patrimonio della frangia minoritaria del PDL o quella di Bersani (contromanovra PD) o quella di Bossi (no no no le pensioni non si toccano  e no tagli agli enti locali ?
O quella di Luca-Luca Cordero di Montezemolo che sollecita una bella patrimoniale a quelli ricchi come  LUI ( sui patrimoni miliardari) ?
Ai posteri l' ardua sentenza .....e aivoglia la rete a dare ricette semplici eppure di ragionevole buonsenso .....loro decidono per il "bene" di tutti.
Napolitano è diventato picconatore di destra e di sinistra perchè ha capito che le responsabilità sono di entrambi.
Dicono gli antichi: " la notte porta consiglio e speriamolo proprio", altrimenti POVERA ITALIA!!!!!!!!!