Translate to:

04 ago 2011

L' ATER COSTRUISCE CASE

L' ATER COSTRUISCE CASE MA NEGATO IL DIRITTO DI UN TETTO ALLE FASCE DEBOLI DI ROCCASECCA... GRAZIE AL SINDACO  GIORGIO.

Il quotidiano "l' Inchiesta " di oggi, 4 agosto 2011,  riporta l' attenzione e la sensibilità verso gli indigenti ciociari, del Presidente ATER  Enzo Di Stefano, ed il loro sacrosanto diritto ad una casa.
E mentre si parla di carenza di edilizia popolare nella Provincia di Frosinone e ci si attiva per richiedere fondi alla Regione Lazio per costruire Case Nuove a Frosinone, Cassino, Sora, ed altri Comuni meno popolosi, addirittura Fumone, per costruire case popolari, a Roccasecca, non se parla proprio la qual cosa indigna e non poco.
Eppure le liste dei richiedenti si allungano a dismisura e i Poveri, come Luisa, il cui caso da me trattato nel post...., è l' emblema di come stiano conciati i Poveri, a Roccasecca, vengono privati del sacrosanto diritto di avere un tetto.
Non posso non ricordare e riportare all' attenzione il BILANCIO INADEGUATO DEL PROF TORRIERO, ASS.RE AL BILANCIO:  Mentre il Consigliere di opposizione Arch. Antonio Abbate  faceva presente l' opportunità  di  trovare prima i terreni, acquistarli e poi.....fare richiesta all' ATER di costruire, data l' impellente necessità di unità abitative popolari, il Prof Torriero così disquisiva per giutificare il  "NON PIANO CASA" al punto I° dell' ordine del giorno:
Cittadini di Roccasecca non ci sono, al momento,  siti per l' edilizia popolare pubblica (Case ATER), e non ci sono siti perchè non abbiamo fatto espropri, e non abbiamo fatto espropri perchè non ci sono soldi nelle casse comunali per pagare i proprietari terrieri.
Comunque se l' ATER, si dovesse degnare di rivolgersi gentilmente, al Sindaco Giorgio e dichiararsi a costruire case abitative per i più bisognosi, il Sindaco ed il Comune reperiranno "all' Intrasatt" terreni necessari alla gentile offerta.
Ma fatemi il piacere!!!!!!!!!!!!!! ora quei Comuni citati hanno l' attenzione dell' ATER che richiede fondi alla Regione, mentre il Comune di Roccasecca, anche se necessita di unità abitative  popolari, non le avrà nè ora ne mai, stante questa Amministrazione, senza idee, senza progettualità e soprattutto senza sensibilità verso le fasce più deboli.   Clcca qui e Leggi negato un tetto Luisa ed al suo bimbo.