02 gen 2014

L' ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI

L' Amministrazione Giorgio Bis pubblica sul sito web del Comune, i dati per la trasparenza degli Amministratori, del Segretario e dei Collaboratori Esterni.
http://www.comune.roccasecca.fr.it/
Basta, pietà, non se ne può proprio più, ci vogliono prendere per sfinimento, ma, forse, solo perchè  ancora non hanno capito di che pasta sono fatti quelli di «Roccasecca Libera», «razza rara » di cittadini evoluti, consapevoli, liberi e combattivi.
Eppure la legge parla chiaro..gli Amministratori devono  dare pubblicità della "Loro" situazione Patrimoniale, non dare pubblicità alla loro anagrafe (nascita e residenza), allo stato civile (coniugato o meno, con figli a carico o meno), al titolo di studio (analfabeta, diploma o laurea ), alla professione o al commercio, al tipo di patente (A-B-C), come hanno fatto pateticamente e paraculitamente,  con quei dati sulla trasparenza pubblicati on-line.
Appare solo per il Segretario il Reddito Annuo e non la situazione patrimoniale così come per gli altri esterni, solo la retribuzione del Comune anno 2013 :
-Segretario Maurizio COLACICCO Reddito annuo (2013): € 49.660,60
- MUNNO Emilio (Responsabile settori Economico - Finanziario e Tributi -incarico conferito con Provvedimento del Sindaco N° 7 del 09.04.2013)
 Retribuzione annua 2013: € 17.878,54;
-MARRA Massimo (Responsabile settore Polizia Locale –incarico conferito con Provvedimento del Sindaco N° 8 del 10.04.2013) Retribuzione annua 2013: € 25.334,80.
Ma in quei dati pubblicati per la TRASPARENZA, manca il pezzo forte degli Amministratori, la situazione economico patrimoniale del Sindaco  Giorgio, degli assessori e consiglieri tutti, ai sensi della  legge L.441/82 e segg. e del  Regolamento Comunale (Deliberazione del Consiglio comunale n.‭ ‬5657/1823 del 19.10.1982 ) il cui art. 8 così recita :
Tutti i cittadini del Comune iscritti nelle liste elettorali hanno diritto di conoscere le dichiarazioni previste nell’articolo‭ ‬2, secondo le modalità stabilite nell’articolo 9. (leggi il post con il regolamento comunale
Insomma, questi Sigg. ri Amministratori, fanno il Pelo e il Contropelo a tutti gli onesti cittadini, perchè ne conoscono vita, morte e miracoli e li  mazzolano di TARSU-TARES IMU-TOSAP e balzelli vari, e non si degnano di ottemperare alle disposizioni di legge sulla TRASPARENZA, o meglio fanno sfoggio di una pseudo Trasparenza a base di stato anagrafico e patente.
Ma i Roccaseccani hanno proprio l' anellino al naso?