20 giu 2012

SI CERCA DI SVILIRE .....DENIGRARE .....DISCREDITARE

SI CERCA DI SVILIRE .....DENIGRARE .....SCREDITARE Chi la politica sul Territorio di Roccasecca la fa, la sa fare e usa il web e non i "segnali di fumo" come gli Indiani d' America relegati nelle Riserve.
Il gruppo - Io abito a Roccasecca,io lavoro,io ho i miei iteressi a Roccasecca
Era questo, forse, il desiderio dei vincitori della tornata elettorale dell' anno scorso a Roccasecca che attualmente stanno dis-amministrando e tirando a campare, galleggiando, "aspettando Godot", senza avere la capacità di una vera azione incisiva per riaddrizzare la barca alla deriva.
E leggere alcuni commenti sul Gruppo di facebook (Io abito a Roccasecca, Io lavoro, Io ho i miei interessi a  Roccasecca )........mi hanno portato all' amara riflessione che " Il potere" costituito, stia usando tutti gli accoliti per un tam tam difensivo di un' Amministratzione ormai alla frutta ed  indifendibile e così discreditare gli oppositori dentro e fuori l' Istituzione.
 E il pensiero postato  dal fratello del Consigliere di Maggioranza, Luca Parisi è  un chiara dimostrazione di quanto da me rilevato .

- dibattito pro territorio altro non è che una forsennata diatriba tra chi governa e chi vorrebbe farlo!"  
- se c'è un problema è bene farlo presente agli amministratori con le dovute modalità senza cercare il consenso popolare via web!
di certo si potrebbe avere una risposta chiara e diretta (magari adeguatamente motivata) e si eviterebbe di fare quello che, in termini giornalistici,si definisce sciacallaggio mediatico! e invece cosa si fa?!?! ci si limita ad attaccare tutto e tutti (in nome di non si sa cosa?!?!) dalle proprie pagine web senza però staccarsi dal proprio pc per andare a fare un giro in comune ed avere un incontro diretto!
non credo sia il modo! non credo risolva niente!

La mia risposta potete leggerla tranquillamente sul gruppo in questione, un' aggiuntina, però, è doverosa.
Tanti problemi sono stati fatti presenti al Sindaco Giorgio " con le dovute modalità", verbali e scritte, ma senza le doverose risposte.
Problemi seri come TARSU 2011 e Eternit di Via Scolpeto-Panniglia.
A proposito dell' Eternit della Soc. Avicola Ciociara, mi è stato riferito che la neve ha finito di frantumare i lastroni di Eternit del manufatto.
Cosa sta facendo l' amministrazione per togliere questa FABBRICA DELLA MORTE E BONIFICARE IL TERRENO ?
Se dico queste cose faccio " sciacallaggio giornalistico" o sana e reale politica?
Se sollevo queste problematiche serie attacco " tutti e tutto" o suggerisco all' Amministrazione Giorgio Bis di lavorare per il bene comune?
Siamo nel XXI secolo ed è l' era del web o dei fumi indiani ? qui puoi trovare il gruppo