Translate to:

19 giu 2014

GIORGIO E' ALLA FRUTTA...IL LAUTO PASTO SI STA CONSUMANDO

E, se i consiglieri di maggioranza:-Nota Crescenzo, Franco Meta e Luca Parisi, in tempi non sospetti, cioè ora, con un atto di coraggio, un' alzata di schiena,  non si dissociano e prendere le distanze dalla Giunta «attovagliata»,  anche per loro non ci sarà più,  neppure una briciola.
CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA- LUCA PARISI | CRESCENZO NOTA | FRANCO META

Alla frutta, ma ancora in progress con, caffè, ammazzacaffè e poi, magari, un piatto di spaghetti aglio, olio e peperoncino.
Hanno avuto l' abilità magistarle di distruggere un paese, senza un programma, senza una rotta, senza un timone, con il timoniere ed il vice timoniere, tutti e due «deus ex machina» in collisione con il MURO DEL POPOLO ROCCASECCANO E LA LEGGE.
Hanno ridotto Palazzo Boncompagni, a casa privata della giunta, per pochi intimi, frequentatori assidui e beneficiari, a scapito della collettività, basti citare le famose «Primarie del Partito Democratico» che si sono tenute nelle strutture pubbliche della biblioteca comunale del Centro e delegazione dello Scalo.
Chi ha dato l' autorizzazione ? Il sindaco piddino, Giorgio?......chi ha aperto e chiuso quei locali pubblici ? e gli amici piddini che hanno scippato ai votanti pure due euro.....perchè ? hanno lucrato in luoghi pubblici roccaseccani, senza colpo ferire per favorire il partito del sindaco.
Comunque, i Carabinieri hanno esperito tutte le indagini e depositato il frutto delle loro lavoro alla Procura di Cassino il 07.05.2014.
Il G.I.P (Giudice per le Udienze Preliminari) che eserciata una giurisdizione di garanzia,  ha fatto notificare 4 letterine informative della procedura penale, una di queste è stata recapitata anche al Sindaco Piddino, Giorgio Giovanni.
Ci saranno rinvii a giudizio ? meditate consiglieri META, PARISI, NOTA|!