12 giu 2014

IL G I P, SI RISERVA

Ennesimo processo ai Vigili Urbani di Roccasecca, che, l' Amministrazione Giorgio, per pudore o per vergogna nella delibera di giunta n. 50 del 04.06.2014 etichetta, così:- alcuni dipendenti comunali-
ROCCASECCA
Beh! pare, che questi «alcuni dipendenti comunali» siano Paolo Vicini ed Ercole Marsella, al cui carico sembrerebbe pendere l' ennesimo procedimento penale, il n.1661/13 R.G.N.R che li vedrebbe  imputati ed il Sindaco pro-tempore dott. Giovanni Giorgio, parte offesa.
A quanto sembra, si offende facilmente e denuncia con altrettanta facilità, il Sig. Giorgio Giovanni-Sindaco, e non sempre i giudici gli danno ragione, (denuncia - querela ad Anna Maria Rossini -ARCHIVIATA-), eggià i soldi in avvocati non li tira fuori dalla sua tasca, bensì dalla tasca di Roccaseccani con TARSU-TARES-IUC- ETC.
Ma pare che  il GIP, all' udienza preliminare del 10.06.2014, si sia riservato la decisione del procedimento penale n. 1661/13 R.G.N.R , imputati i suddetti «alcuni dipendenti comunali » che pare, per la coronaca, essere i vigili, Paolo Vicini ed Ercole Marsella.
Ma la cosa scontata ed avvilente è che, ormai la giunta Giorgio,  si riunisce solo per deliberare incarichi ai legali sulle liti in corso,  come con la n. 50/2014, riunitasi  per il Sindaco pro-tempore dott. Giovanni Giorgio, offeso che  si è costituito parte civile e per attingere dal «bancomant città di Roccasecca» € 4.377,36 onnicomprensivo, per pagare lo  studio legale Salera di Cassino che gode della fiducia dell’ Amministrazione, chiamato alla sua difesa.
Che il Signore Dio illumini quel GIP!