02 giu 2014

«LE BEAU GESTE» IMU 2013 DELL' ASSESSORE AL BILANCIO

La magnanimità della Giunta Giorgio Bis di detassare la case concesse in comodato d' uso a parenti è stata tutta una farsa dell' anno 2013
ROCCASECCA
L' Imposta Municipale Unica (IMU), scadente il 16 giugno 2014 la dovranno pagare tutti ....nessuna esenzione per i fabbricati concessi in comodato d' uso.
Premesso che a Roccasecca con IMU, TASI, TARI, non ci si capisce una beata cippa, se non all' arrivo dei bollettini di pagamento, pre-stampati o da far riempire dal commercialista.
I cittadini- contribuenti, vengono messi al corrente con «così è se vi pare» e se non pagate, pronta Equitalia per il recupero forzoso, o forse no, visto che i residui attivi delle imposte e tasse sono un «botto» contestato pure dal Revisore dei conti, Rag. Delli Colli.
Ma non era stata pagata, nel famoso  2011 la Società Kibernetes per accertamento e recupero ICI-TARSU dal 2008? Per questo appalto, il Comune ha scucito ben 32mila euro + 1/2 delle spese di due unità lavorative+uffici comunali+ attrezzature comunali+ varie ed eventuali.
Comunque le «LE BEAU JEST»  delle esenzione IMU 2013, sbandierato dall' assessore al bilancio, Carmine Guerrino Torriero, su tutti i giornali, quest' anno 2014, non ci sarà, cari Roccaseccani....
I possessori di immobili, pagheranno l' IMU 2014, sana, sana, .....quest' anno, senza pietà l' amministrazione Giorgio, non verrà incontro alle famiglie, anzi, al contrario li graverà di altre tasse e di altri debiti, con Mutui Cassa DD e PP. ....