04 giu 2014

IL DOTT. MARCELLO LANNI SE NE VA........

« L' ESPERTO IN ATTIVITA' FINANZIARIE» del comune di Roccasecca,  dott. Lanni, dopo altri due mesi, di mezzo servizio, viene rimpiazzato, a tempo, con ordinanza sindacale n. 9 (?) di oggi, 4 giugno 2014, dal segretario comunale, dott. Maurizio Colaccio.
ROCCASECCA  Foto:Tommasino Marsella

Il Sindaco Giorgio Giovanni, non rinnova l' incarico di responsabile dei Servizi Finanziari e Tributi cat. D3/D6 per12 ore settimanali,  al dott. Marcello Lanni, ma decreta di attribuire, temporaneamente, ai sensi dell’art. 29 c. 4 del vigente Regolamento degli Uffici e Servizi, dal quattro giugno c.a, al Segretario Comunale Dr. Maurizio Colacicco, la responsabilità del Settore Economico-Finanziario Tributi di questo Ente .
Insomma, questo piccolo-grande particolare denota che  la progettualità degli attuali amministratori di Roccasecca è «0 (zero)».
C' è proprio qualcosa che  non va in questa amministrazione!
Erano a conoscenza già da marzo, che il contratto con il dott. Lanni sarebbe stato di due mesi (delibera n. 9 DEL 28.03.2014, ha prorogato il rapporto di lavoro “Personale utilizzato a tempo parziale e servizi in convenzione” fino al 31.05.2014) come mai non hanno provveduto per tempo al rimpiazzo con figura apicale autonoma e competente, senza dover ricorrere al Segretario comunale impegnatissio nel ruolo in ben tre comuni?
Vabbè....il Lanni se ne va, dopo la ricognizione dei residui attivi e passivi inseriti nel conto del bilancio dell' esercizio finanziario 2013, approvato dal consiglio comunale del 20 maggio u.s.,con i soli voti della maggioranza, ma fortemente contestato dal revisore dei Conti, Rag. Delli Colli ( le attestazioni ai Responsabili dei Servizi dell' insussistenza, alla chiusura dell' esercizio, dei debiti fuori bilancio - che l' Ente non ha riconosciuto debiti fuori bilancio -il monte dei residui attivi e passivi è tutt' ora estremamente elevato ed l' attuazione dei meccanismi correttivi ancora incompleto per rendere maggiormente efficiente la fase di riscossione  e tant' altro ).
L' incarico apicale al Segretario Comunale è temporaneo, recita l' ordinanza sindacale senza numero e scippo del sindaco.
Ma per quanto tempo ? Non è dato sapere.....