28 set 2014

ANCHE L' UNIONE CINQUECITTA' CONTRO I ROCCASECCANI!

I SINDACI DEI COMUNI DELL' UNIONE, STANNO FACENDO RICADERE LE COLPE DEL SINDACO GIORGIO GIOVANNI, SUI POVERI ROCCASECCANI e nessuno ne parla, anzi li si loda. Ma a tutto c' è un limite! E' vergognoso l' aumento delle quote associative e loro sono correi con Giorgio, perchè a pagare sono sempre i Cittadini-Contribuenti.
http://www.unionecinquecitta.it/
Non è nè giusto e nè corretto il vostro modus operandi cari sindaci di Piedimonte,  Aquino, Colle San Magno, Villa Santa Lucia.
Va bene la spartizione delle poltrone, visto che il Sindaco di Roccasecca latita, non è collaborativo, pur essendo nell' Unione, disdegna i servizi  in comune, e una volta «Vi dice SI' e poi NO, non è possibile, i servizi sono «carastosi»;
Va bene che alla SAF il Comune di Aquino, ha piazzato un aquinate, Antonio Risi,  dopo che da un vostro inciucio con De Angelis ci si doveva piazzare un Roccaseccano, va bene tutto, anche che vi «fregate» le quote associative senza dare alcun servizio al Comune di Roccasecca..... ma  a tutto c' è un limite!
Non vi siete posti il problema che con le quote associative, passate da 1 a 5 euro, i Cittadini di Roccasecca devono tirare fuori € 40mila circa?!?!
Con quale coscienza, Sindaco Iacovella, Sindaco Di Nota, Sindaco Mazzaroppi, Sindaco Iannarelli  avete operato quello scellerato aumento di quattro punti solo al Comune di Roccasecca ? Ma, oltretutto, è legittimo?
E' vero che il Sindaco Giorgio, pur ricoprendo il ruolo di Vice presidente dell' Unione, non conta e non accusa, visto che i servizi non ve li affida, non partecipa alle riunioni a difendere gli interessi dei Roccaseccani, come fate egregiamente Voi., «cheapeau»! ma non per questo, dovete sentirvi autorizzati a sanzionare la POPOLAZIONE.
Piuttosto, ritirate subito quell' osceno aumento delle quote associative di 40.000 euro che non si è proprio intenzionati a sborsare:
Martedì ci sarà il Consiglio Comunale a Roccasecca, con all' ordine del giorno
anche la designazione del delegato all' Unione, e auspico che, oltre al nome che finalmente dopo mesi e mesi il Sindaco si è deciso a fare, si parli pure di quel vergognoso aumento delle quote associative che pesano sugli ignari Cittadini.
Ora una domanda al Sindaco Giorgio:  « ma che ci sta a fare Roccasecca nell' Unione, se starci, pesa come un macigno sulle tasche, sull' immagine e sull' onore ?»