Translate to:

22 set 2014

ANCORA PRESA PER I FONDELLI, IL «BILANCIO PREVENTIVO 2014

IL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014-2015-2016 del Comune di Roccasecca, sempre copia ed incolla da annni e anni, a parte le 2 rotatorie, della serie,  le «carte adn sta' a post», come sostiene l' esimio  prof. Torriero, Vice Sindaco ed assessore al bilancio.
Giunta Comunale e Consiglieri di maggioranza del Comune di Roccasecca
 Con atto di giunta n. 123 del 17.09.2014, i sigg. governanti di Roccasecca, Giorgio Giovanni, Carmine Guerrino Torriero, Alessandro Marcuccili, Giuseppe Marsella, Claudio Rezza, hanno deliberato «L' adeguamento del programma triennale 2014-2015-2016 delle Opere Pubbliche», precompilato con un brillantissimo «copia ed incolla», dal Responsabile dei Lavori Pubblici, Geom. Antonio Antonellis (così lo saprebbe fare pure uno studente in materia).
Eppure, il Revisore dei Conti, Rag. Mario Delli Colli, nella relazione al bilancio consuntivo 2013, avendo constato che lo scostamento  tra la previsione ( iniziale e definitive ) e le risultanze del rendiconto non rientravano  nella normale fisiologia della gestione di bilancio di un Ente locale e privava il bilancio di significato (?)   invitava:
a) in sede di redazione del bilancio di previsione, l' Ente tenga maggiormente conto della propria effettiva capacità finnaziaria;
b) la programmazione degli interventi sia effettivamente relazionata alle possibilità concrete di finanziamento dell' Ente.
E proprio l' eccessivo scostamento pari al 99%, rispetto alla previsione iniziale, il Revisore, invitava l' Ente ad inserire nella programmazione solo opere effettivamente realizzabili.
Ma, a quanto pare, ad una lettura della programmazione delle opere pubbliche 2014-2015-2016,  copia et incolla del 2013,  l' Ente non abbia accolto l' invito suddetto ed abbia reiterato in una previsione che priva il bilancio di significato (?) visto è considerato che, ad appena tre mesi dalla fine dell' anno 2014, si preannuncia, forse,  il medesimo scostamento del 99%.
A fine settembre 2014 la stima dei costi programmati previsti per l' anno 2014 è di € 5.443.455,57....a dicembre 2014 quale sarà lo scostamento al consuntivo 2014?
Ad oggi quali lavori pubblici,inseriti nel previsionale 2014, sono stati eseguiti?
Quali scuole sono state messe in sicurezza?.... Chi ha visto l' illuminazione al Led, a parte un lampione alla casa del Vice sindaco Torriero ?
E le rimesse di Renzi per le #scuolebelle#, sono lieviate da 150mila a 250mila ? E il museo presso la casa di San Tommaso ? E l' illuminazione?
E le rotatore di Via Ortella e del Bivio (?)
Il Conto preventivo dell' anno 2014 è solo un copia et incolla del libro dei sogni degli anni passati che, con naturalezza verrà inviata alla Corte dei Conti, che vede solo «le carte a posto»
Comunque, in allerta con l' analisi del Revisore, Rag. Mario Delli Colli, che se coerente con l' analisi del passato, dovrebbe, per lo meno bocciare questo programma triennale delle opere pubbliche, perchè siamo quasi ad ottobre e di lavori in corso non se ne vedono, a meno di un Miraco di San Tommaso.