14 set 2014

CHI SBAGLIA PAGA! MA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NON E' COSI'....PAGA SEMPRE IL POPOLO COGLIONE

Roccasecca docet: La Giunta Giorgio Giovanni dà incarico all' avv. Panzera, parcellato euro 4.835,00+ i.v.a e c.p.a.,  per azione giudiziaria c/ il GAL, per recupero della somma di € 23.546,28+ spese+ interssi +etc.etc. a causa di un qui pro quo tra l' Ufficio Economico Finanziario e l' Ufficio Lavori Pubblici.

Tutto inizia il  20.05.2013 quando veniva notificato al Comune di Roccasecca, atto di pignoramento R.G. n.481/2913, in qualità di terzo pignorato, istanza del sig. Proia Ezio nei confronti del debitore esecutato G.A.L. “Gruppo di azione locale-XIV e XV Comunità Montane del Basso Lazio”, per l’importo complessivo di € 23.546,28 oltre interessi maturandi e spese.
All’udienza del 27.06.2013, il Responsabile del Settore Economico- Finanziario dell' Ente  rendeva la dichiarazione ex art. 547 c.p.c., attestando che il G.A.L. era creditore del Comune di Roccasecca  della somma di € 63.570,50;
Il G.E. in data 27.06.2013, per effetto della suddetta dichiarazione positiva, con ordinanza n. 1118/2013, assegnava in pagamento al creditore procedente, Sig. Proia,  la somma di € 25.746,28 oltre spese di registrazione e notifica e interessi al tasso legale.
Ma, in data  in data 18.03.2014 veniva notificato al Comune di Roccasecca (FR) ad istanza sempre del sig. Proia Ezio, altro ricorso al TAR  per ottemperanza in relazione all’esecuzione dell’ordinanza di assegnazione del G.E. n. 1118/2013 nell’ambito della procedura esecutiva mobiliare n. 481/2013.
Il TAR di Latina in data 15.07.2014, accoglieva il ricorso del Sig. Proia Ezio dichiarando l’obbligo del comune di Roccasecca di prestare completa esecuzione alla decisione in epigrafe indicata,  invita il Prefetto della Provincia di Frosinone (U.T.G) a nominare un commissario ad acta per gli adempimenti previsti e fissa le spese di giudizio euro 1.000,00 e € 500,00 per il compenso eventualmente dovuto al nominato Commissiario ad acta.
La Giunta Giorgio Giovanni, al gran completo, il 28.08.2014 si riunisce e con delibera n. 102 decide di liquidare al Sig. Proia TUTTO quanto è stato da lui richiesto con atto ingiuntivo e Atto al TAR , ma nel contempo decide di dare incarico ad un legale perchè si attivi a recuperare dette somme...... udite! udite perchè:
La dichiarazione positiva, resa dal Responsabile del Settore Economico Finanziario al G.E. il 27.06.2013 non era veritiera, invece che positiva doveva essere negativa, in quanto nell' anno 2011  il GAL medesimo aveva proceduto esecutivamente (n.899/2011) contro il Comune di Roccasecca ed il G.E. del Tribunale di Cassino gli aveva assegnato € 114.656,46.
Di questa assegnazione n. 899/2011 il Responsabile del Settore Economico- Finanziario  ne è venuto a conoscenza solo in data 02.08.2013, in seguito a determinazione n. 214 del 30 luglio 2013 del Ufficio L.L.P.P. del Comune di Roccasecca.
Allucinante, l' allegra Amminstrazione Giorgio con gli ir-responsabili Capi Settore che creano solo danni economici alla Comunità.
Intanto:
- Godono il Sig. Proia Ezio ed il di Lui legale che hanno intascato ad occhio e croce, tra annessi e connessi, 30mila-35mila euro.
-Gode il Commissario ad Actus della Prefettura di Frosinone che ha intascato o intascherà € 500,00.
-Gode l' Avv. Panzera che intascherà  € 4.835,00+ i.v.a e c.p.a.
-Godono, chiaramente i due Responsabili del Settore Economico-Finanziario e Lavori Pubblici, cui gli Amministratori se ne son guardati bene di comminare una penale e richiedere il danno erariale per le dichiarazioni positive che dovevano essere negative e per i presunti «impicci» sui bilanci  (Revisore dei Conti????---Corte dei Conti ???) 

CHI SOFFRE ?

Tutto il Popolo di Roccasecca per tutto questo sperpero di pubblico denaro ed, in genere, per la mala amministrazione Giorgiana

SVEGLIAAAAA!!!!

Non sarebbe il caso di cominciare a dire al Sindaco che, anche al Comune di Roccasecca,  chi sbaglia deve pagare ? e perchè la parcella dell' Avv. Panzera non la fa pagare ai Responsabili del Settore Economico-Finanziario e del Settore Lavori Pubblici?