12 set 2014

UN UOMO SOLO AL COMANDO -GIORGIO GIOVANNI-

La  Sez del Partito Democratico di Roccasecca, Sandro Pertini,  è allo sfascio ed alcuni militanti e membri del direttivo, non riescono proprio a farsene una ragione che il «Padrone- Potentato» è solo ed esclusivamente Giorgio Giovanni-sindaco, che dà le carte e detta la linea politica - amministrativa a proprio uso e consumo tipo: prendere o lasciare»

Qualche purista politico Roccaseccano, forse per opportunità o per necessità, o per chissà che, si indigna e si adonta e sbotta sulla piazza di facebook, reclamando una convocazione, a breve, dell' assemblea degli iscritti alla Sez. Piddina-Sandro Pertini, per definire, una volta per tutte, la linea e gli indirizzi politico/amministrativi del Circolo.
Ma quale iscritti ? quelli di prima dell' arrivo delle Truppe Cammellate Giorgiane, quelle, per capirci  delle elezioni primarie che vide acclamato Segretario, Sergio  Staci, oltretutto, viziate ed anullate dal Partito stesso?....
Il purista militante PD non ha esplicitato bene, quali tesserati chiamare, era solo incacchiato avendo appurato che alcuni «compagni» avevano partecipato ad incontri «riservati» tra persone che, pur politicamente disomogenee, sono unite dalla comune volontà di fare fronte comune verso l’amministrazione in carica, considerata inadeguata al governo della nostra cittadina.
E mentre quei «compagni»vengono incriminati per non si capisce quale reato, il Sindaco Giorgio, ad una riunione alla Sezione, parla  felice e contento di un Partito Democratico unito e coeso, addomesticato ai suoi voleri e lo fa sempre dal suo diario di facebook, con la penna del pennivendolo, pagato dai Roccaseccani.
E, invece di indignarsi per questo sperpero di pubblico denaro, per la mala amministrazione Giorgiana, per le Truppe Cammellate che hanno fatto annullare le primarie di sezione, inveisce contro quei signori che a titolo personale (credo) hanno avuto il coraggio di esprimere il proprio dissenso al malsano regime Giorgiano-
Giuro, che se li conoscessi farei loro un encomio particolare, per il coraggio e l' onestà intellettuale di esprimere fortemente il proprio dissenso con azioni concrete di opposizione civica.
Giorgio Giovanni è l'uomo solo al comando del PD di Roccasecca.
O VE NE FATE UNA RAGIONE OPPURE LASCIATE PER ALTRI LIDI.....MEGLIO IL MOVIMENTO A 5 STELLE