20 ott 2011

ALLUCINANTE ESTERNAZIONE

ALLUCINANTE ESTERNAZIONE del Sindaco, Giovanni Giorgio: Marcuccilli è a tutt'oggi Assessore perchè manca il numero di protocollo alla  lettera di dimissioni.

Altro che "bagatella", è veramente ordinaria e pura follia quella dell' Amministrazione Giorgio Bis che sono arrivati allo "sputtanamento" sui giornali e il Sindaco dichiara serafico che il problema non esiste.
Ma cosa deve succedere? Non bastano gli intrighi di Palazzo ora messi in Piazza dal Sel e dal Marcuccilli stesso che accusa l' esecutivo di essere distante dalla cittadinanza, non ascoltare il malessere della Piazza, non avere progettualità e navigare a "vista giornaliera" e il Sindaco che lo invita al colloquio e al lavoro di assessore.
Allora Marcuccilli non sta lavorando ? Sta prendendo i soldi senza ottemperare al suo dovere ? Ciò è gravissimo e la Piazza deve essere informata.
Non è normale che si paghi un assessore che non sta lavorando.
Orbene, o Marcuccilli vada a protocollare le dimissioni o vada a fare il suo lavoro di assessore retribuito con  €  838,40 lorde  al mese, e se non va a  lavorare , il Sindaco Giorgio è nella facoltà di togliergli la delega e darla ad un altro.
Ma tutto deve avvenire a breve ....non aspettare le calende greche....perchè i Cittadini sono stanchi e stufi di questo andazzo disdicevole.
Che si "scazzino" tra di loro, in pubblico o in privato, poco interessa alla Comunità, quello che interessa è che l' amministrazione è in sofferenza e stanno dando ampia prova di disamministrazione, di arroganza e vessazione (aumento TARSU).
Comunque fa piacere apprendere dell' incontro che il Sindaco ha avuto con i Vertici dell' Unione Cinque Città e che da quell' incontro sia scaturito qualche spiraglio di accordo a "differenziare" pure a Roccasecca, ma sicuramente non a breve, come paventa lo stesso Primo Cittadino.
Oltre agli sviluppi della telenovela di Marcuccilli dentro-Marcuccilli fuori l' esecutivo.....per tutto il resto come la mettiamo?