22 ott 2011

GLI AMMINISTRATORI DI ROCCASECCA

GLI AMMINISTRATORI DI ROCCASECCA solo capaci di aumentarsi  lo stipendio e aumentare la "TARSU", mentre alcuni volontari di Caprile ramazzano i rifiuti ammucchiati per mesi e mesi data la latitanza degli operatori ecologici comunali, per vivere nel decoro,  notizia del quotidiano " L' Inchiesta di oggi sabato 21 ottobre 2011. 

Invece la notizia dell' aumento delle prebende amministrative è nella delibera di Consiglio n. 24 del 10 ottobre u.s così giustificato dal Vice Sindaco, nonchè Assessore al Bilancio, Commercialista e Prof, Torriero Carmine Guerrino:
Si è operato un aumento solamente perché l’importo iniziale era stato sottostimato e non già perché sono state aumentate le indennità.

Capito come se la rigira la frittata il "benestante" Assessore eh! Senza provare alcuna vergogna speculano e arraffano dove possono, gli amministratori della Giunta Giorgio Bis, e mettono pure le mani nelle tasche dei Cittadini di Roccasecca, arrogantemente, in barba alla legge, con la duplicazione, triplicazione, quadruplicazione, quintuplicazione della Tassa sui Rifiuti (TARSU).
Elogio ai circa 103 abitanti del Borgo di Caprile, Frazione di Roccasecca, che non si son persi d'animo e si sono attrezzati  in squadre ecologiche per sopperire alle carenze istituzionali-Comunali, di spazzamento, pulizia e decoro, per non essere additati ai numerosi turisti, come "popolo incivile" che vive nella "Munnezza" .
Ma è normale tutto quanto descritto ?

Con quell'aumento delle prebende del sindaco e degli amministratori si poteva benissimo assumere un operatore ecologico fisso per la pulizia del Borgo Storico di Caprile fiore all' occhiello di Roccasecca.