Translate to:

15 ott 2011

" NO TARSU" - GLI INDIGNADOS -

"NO TARSU" - GLI INDIGNADOS - di Roccasecca nelle strade e nelle Piazze in incontri informali

Roccasecca - Fr -
raccolgono il malessere della Comunità per il caro-munnezza, senza raccolta differenziata ed indifferenziata e si apprestano ad altre menifestazioni più incisive.
Il paese sta crollando, sprofonda e affonda nell’immondizia, l' Enel stacca quasi la luce al Municipio, tant' è che nella manovra degli equilibri di bilancio approvata con i soli voti della maggioranza è stato disposto un aumento di 20.000,00 euro,  il Cimitero, impraticabile ed invivibile, crea angoscia e per i cristiani il cui culto dei cari estinti è sacro, si sentono offesi nella sacralità nel vederla calpestata nonostante esborsi copiscui di denaro al Comune,  mentre le montagne bruciano, e i nostri amministratori, non avendo alcuna capacità di Governo, creano un disagio anche economico ai cittadini di Roccasecca.
La rivolta sociale ed economica, fin qua pacifica potrebbe avere dei risvolti non
annoverabili tra questa, se non si vede ombra di ravvedimento operoso e soprattutto operazioni amministrative improntate alla chiarezza, alla legalità e legittimità.
Si tende a fare cassa con la vendita dei Gioielli di Famiglia-Le Scuole-

- ex scuola località Panniglia - prezzo di stima: 100.693,16 euro
- ex scuola località Scolpeto - Melfi; - prezzo di stima: 57.411,05 euro
- ex scuola località Campo del Medico; - prezzo di stima: 71.829,08 euro
- ex scuola località Torretta; - prezzo di stima: 71.299,3

Ma l' unica scuola che pare sia stata venduta non è  tra quelle di cui sopra subastate bensì è stata quella di Rio Gentile che pare abbia  prodotto un incasso di euro 63.000 (sempre dalla manovra degli equilibri i bilancio)
Ma che cavolo ......forse perchè era più appetibile delle summenzionate e di più facile cash come il Mattatoio Comunale ?
L' iter della vendita corretto? un auspicio di si......
Ma i Cittadini sono indignati perchè invece di dare pratica attuazione alla Raccolta Differenziata si ci "ciuciulla"e "gingilla" con Marcuccilli dentro-Marcuccilli fuori.
Sono anche indignati perchè, pur essendo nell' Unione Cinque Città, si sta pensando alla San Galli, privato, che, pare, costi poco e che in modo non ufficiale abbia presentato un' offerta appetibile in quanto a costi ma lo è meno per i servizi che dovrebbe assicurare, servizi, compresa una differenziata al 75% come da legge e su tutto il territorio ma non è così (pare differenziata al 30%) .
Chiarezza amici amministratori.......democrazia partecipata ......avete anche un sito on-line ......ma che lo utilizzate solo per pubblicizzare feste e  festini?
Vi riconoscete, sempre negli assestamenti di bilancio, una carenza di indennità amministrativa per sindaco ed assessori, di € 8.000,00 oltre alle spese minime.
Ma non si vede traccia di rinuncia cosa nobile e gratificante per dare un segno di sacrificio per il bene comune.."Apò "

Comunque, al di là delle vostre prepende differite, agli Indignados di Roccasecca, emuli degli Indignados della Puerta del Sol di Madrid, interessa il coinvoglimento democratico nell' Amministrazione Locale ed in primis una detassazione dell' iniquo balzello di cui alle delibere 80 e 131.