Translate to:

28 ott 2011

INDECENTI MISTERI DI GIORGIO BIS

INDECENTI MISTERI DI GIORGIO BIS..... Il dott. Alessandro Marcuccilli è o non è assessore alle Politiche Sociali e Cultura di Roccasecca?

Fino a quando si  protrarrà  il braccio di ferro tra il Sindaco Giorgio e l' assessore dimissionario che reputa inutile il numero di protocollo della lettera,ovvero Alessandro Marcuccilli?
Sono diverse settimane che l' assessore  Marcuccilli ha presentato le dimissioni con lettera nelle mani del Primo Cittadino, il Sindaco Giovanni Giorgio che da parte sua si ostina a dire: se l' assessore si vuole effettivamente dimettere protocolli  la lettera.
Ma pare che a tutt' oggi nè l' uno ha protocollato nè l' altro ritirato la delega.
E nel Comparto Socio- Culturale si stanno registrando oltre al fermo anche forti disagi per i cittadini.
Siamo quasi a novembre e alla Scuola dell' Infanzia sia del Centro che dello Scalo, il servizio mensa non esiste, seppur, pare, appaltato.
Le mamme devono andare a riprendere i pargoli all' ora di pranzo e le maestre sono nell' impossibilità della didattica completa.
Mah!!!!  Cosa si sta "marchingegnando" tra il dott. Marcuccilli e il dr. Giorgio, a parte la diatriba  per la famosa  nomina del Rettore dell' UPTE ?
Eppure sembrava che il Sindaco avesse dato le speranze al consigliere Nota Crescenzo per la pronta delega cultura-sociale del dimissionario Marcuccilli.
Il dr. Nota Crescenzo si dimette da assessore alla cultura e sociale di Colle San Magno per assumere il medesimo incarico a Roccasecca?
Dice di no, ha lasciato Colle san Magno, dove era assessore esterno per lavorare senza assessorato, dove è stato votato dai cittadini, cioè Roccasecca;  ma, stranamente, ha  disertato l' ultimo consiglio comunale di Roccasecca, eppure era in loco.
Strane dimissioni e strane assenze consiliari.....quelle del dr. Nota
Non è, per caso,  che Giorgio non ha potuto mantenere la promessa di sostituzione visto che Marcuccilli ha fatto la finta delle dimisssioni ?
Ma la cosa certa e indecente è che l' Amministrazione è FERMA- I DISAGI AUMENTANO - E MARCUCCILLI SI CUCCA LO STIPENDIO SENZA LAVORARE.
MA PERCHE` NON ANDATE A CASA E LASCIATE IL POSTO A CHI SA E VUOLE LAVORARE ?