28 gen 2012

DOPPIA TESSERA PER IL MODERATO NOTA (?)

DOPPIA TESSERA PER IL MODERATO NOTA  (?) così sembrerebbe da un post di un blogger che non chiarisce bene, barcamenandosi maldestramente tra un Partito Forte ed un Movimento che non cresce e non crepa, checchè ne dica, di cui Lui è il solo piatto forte che fa il bello e il cattivo tempo

L' essere diretti e schietti porta spesso ad uno scontro paritario, altrettanto diretto e schietto, ma questo, quando le persone sono dialetticamente vivaci ed aperte ed oneste intellettualmente.
Ma la dialettica paritaria tra blogger politici roccaseccani è pressochè nulla, anzi, non c'è proprio, e questa purtroppo è  l' amara verità, perchè una sana "botta e risposta"  sarebbe salutare per tutti e motivo di crescita ed arricchimento.
Nota è un politico di quelli che non accetta critiche e che non interloquisce, e  ogni tanto che si sente piccato usa la strada del vittimismo contro un "blogger" cattivo, che guarda caso  sarebbe  AnnaMariaBlog (il mio),   che sebbena dica pane al pane e vino al vino, viene tacciato  di perpretare attacchi durissimi alla persona e talvolta addirittura offensivi evidenziando uno stato d' animo "rancoroso"  e forse di nervosismo.
Mi faccia il piacere!!!!!!!direbbe il Principe De Curtis, in arte Totò.
Quindi rispedisco al politico Nota le paroline che ripete e ripete sempre "rancoroso",  nervosismo, e basta che denotano una bassezza d' animo e un non essere all' altezza di gestire situazion e persone scomode di spessore politico e sociale.
Leggere su un blog la nota chirificatrice di Nota -UDC e MODERATO- porta il lettore e conclusione che il Movimento dei Moderati oggi come oggi dà libertà di doppia tessera, cosa che qualche anno addietro era inibita a chicchessia tant' è che mi si constrinse, pur nel ruolo di  Presidente,  a scegliere tra UDC e MODERATI, cosa che feci con serenità e tranquillità nel rispetto di tutti.
Allora, quando scrivo e sottoscrivo che il dr. Nota Crescenzo  fa il bello e il brutto tempo come più gli conviene, non dico bugie, e la prova provata è che il Movimento deve  stare anche alla sua doppia-tripla-quadrupla tessera, come nel suo ultimo incarico nel Comitato UDC di Frosinone.
Acclarato insomma che è Uddiccino ed in quanto tale candidato alle elezioni Provinciali e Comunale e membro del Comitato Provinciale perchè portatore di voti degli assistiti, e che è  pure  uno dei massimi rappresentanti del Movimento dei Moderati di Roccasecca  è di secondaria importanza, ma e nel ruolo condiziona, e non poco tutti  o no?
Insomma ovunque si vada il Piatto Forte è solo Lui.......In bocca al Lupo per i tanti successi politici futuri a Roccasecca.