04 gen 2012

MALDIVE..... VACANZE DI SOGNO

MALDIVE..... VACANZE DI SOGNO per l' elite politica italiana : Schifani, Casini, Rutelli -in attesa della Restaurazione - 

Parte di coloro che hanno regalato agli Italiani il Governo del prof. Monti per fare il lavoro sporco, così dicono, di tartassare ed immiserire, questo è certezza,   si son  goduto un  Capodanno esotico, da urlo, al Palm Beach Resort di Lhaviyani dove le suite costano tra i 2.550 e i 5.700 dollari a notte........ alla faccia del caciocavalloooooooooooo, direbbe il principe De Curtis, in arte Totò.
Spiaggia bianca, mare cristallino, sole che ti abbrustolisce, mentre qui a tremare per il freddo e la fame (come il bambinello),  tramonti mozzafiato uniti  al confort di un resort attrezzatissimo con personale sempre a tua disposizione gentile e sorridente e SPA .........altrocheeeeeeeeeeeeee.... alla facciaccia nostra.
Eggià...... i nostri dipendenti  (Schifani, Casini, Rutelli e compagnia bella dei Parlamentari), sono quelli più pagati ' Europa, nero su bianco dalla Commissione Giovannini, e con più privilegi....e quindi si possono si permettere vacanze di Natale-Capodanno nel paradiso terrestre delle Maldive.
Quello che fa rosicare ed indigna proprio è che sono le prese per i fondelli di Lor Signori che nel mentre   dichiarano  «giusto che i politici facciano i sacrifici che fanno gli altri», ma non ora ....poi. ...... e poi finisce nell'isolotto più esclusivo delle Maldive.
Ma se si aspettano che, passata la buriana Monti, e loro freschi e rigenerati dalle calde acque dell' Oceano Indiano,  il Popolo Sovrano li osannerà ancora ed   in pompa magna li rimetterà sul Trono del Parlamento dei Nominati, forse si sbagliano proprio o no ?
Con quale faccia si chiede ai pensionati, agli operai, ai poveri  di tirare la cinghia e poi farsi vedere alle Maldive, sistemati  nelle esclusive suite più da urlo dell'isolotto Maldiviano?
Questo schiaffo morale gli Italiani non lo meritano....e spero tanto che brucerà tanto da ricordarselo quando ci saranno nuove elezioni.