23 lug 2014

A PROPOSITO DELLA QUERELA DI FABRIZIO ISOLA.ARCHIVIATA DAL PM.

Il Sig. Isola, a rimorchio del Sindaco di Roccasecca, Giovanni Giorgio, ha sparato il colpo ferale per «uccidere» Anna Maria Rossini e far chiudere l' unica VOCE LIBERA DI ROCCASECCA, con la espressa richiesta del «SEQUESTRO PREVENTIVO del blog- http://annamariarossini.blogspot-». 
Estratto della denuncia del Fabrizio Isola
Ma, l' impianto accusatorio del Sindaco Giorgio e del Sig. Isola, è stato «cestinato» dal PM del Tribunale di Cassino, con una splendida e chiarificatrce motivazione:  «le dichiarazioni contenute nel blog rientrano nell' ambito della critica politica naturale espressione di democrazia e libertà di espressione».
Il Blog di Anna Maria Rossini è  l' unica voce dissonante dal «coro roccaseccano», un mix di denuncia della mala amministrazione e di Report casareccio, che ha creato un certo scombussolamento nelle sonnecchiosa leadersheep di Palazzo Boncompagni, mostrandone la debole ed arrogante  IMMAGINE.
E gli imbonitori del «piccolo potere», dopo averci provato con il fare terra bruciata attorno alla blogger, sin dalle elezioni del 2011, gettando discredito e maldicenza, infangandone l' immagine e l' onore familiare, ci sono andati giù pesantemente con le denunce-querele, fidando addirittura in un «effetto domino», che, non solo non c' è stato ma addirittura la figura della blogger Anna Maria Rossini ne è uscita RAFFORZATA e DI SPESSORE SOCIO -DEMOCRATICO.
Le denunce querele si stanno rivelando, invece, un boomerang, per tutta l' Amministrazione Giorgio che si sta «sputtandando» da sola, grazie anche  all' opposizione di «Roccasecca Libera» ed al blog di Anna Maria Rossini.
Mi piacerebbe conoscere l' Avvocato che ha consigliato e/o confezionato la denuncia-querela del Sig. Fabrizio Isola, che forse pensava di stare nella COREA DEL NORD.
Ma per fortuna stiamo in ITALIA dove esiste un REGIME DEMOCRATICO.