Translate to:

30 lug 2014

È TUTTA UNA QUESTIONE DI SOLDI, IL RESTO E' CONVERSAZIONE

Ci risiamo.... l' Amministrazione Giorgio Giovanni, impone la «turnazione» ai dipendenti Vigili Urbani, ma non corrisponde loro l' indennità, dal mese di aprile 2014.....alcuni Vigili: RECLAMANO E DIFFIDANO-

Il 17.04.2014, dopo un lungo periodo di orario d' ufficio, per carenza di pecunia, l' Amministrazione Giorgio, rimette «ON THE ROAD» la Municipale.
Il Comandante Massimo Marra, con ordine di servizio, impegnava  ed impegna tutt' ora, i Vigili Urbani  dalla mattina alla sera,  tutti i giorni, sul territorio, a  batterlo a tappeto, a salvaguardare l' ordine pubblico, la pubblica sicurezza, a far rispettare il codice della strada,  frenare la piccola criminalità etc.etc.per la gioia dei  anziani e dei bimbi, più tranquilli ed al sicuro e non solo.
Prima del 17.04.2014, c' era moneta solo per i Capi Settore, per i Vigili no, ma venivano chiamati a fare i servizio d' ordine indispensabili, con una semplice «ordinanza» e «aggratis».
Ora, per i tecnici, avvocati, per i Capi settore compresi quelli a chiamata ( Massimo Marra e Marcello Lanni), pare che i soldi continuino ad esserci, ma per i Vigili «turnanti», NO.
I soldi c' erano pure per loro, visto e considerato il ripristino della turnazione, ma come mai non vengono loro elargiti, a compenso del lavoro svolto dal mese di Aprile e segg.?
Mica i Vigili sono come certi artisti che prestano la loro opera gratuitamente al Comune di Roccasecca?
Mica il Comune è in «brutte acque»?
Il loro lavoro di «turnazione», contrattualizzato, frutto di sacrificio, deve giustamente essere compensato, e quindi, hanno fatto bene alcuni Vigili, a mettere in «mora» il Sindaco del Comune di Roccasecca ed il Comandante della Polizia Locale.
SINDACO GIORGIO, GIUNTA  E CONSIGLIO....SE NON AVETE I SOLDI PER PAGARE, DICHIARATE IL DISSESTO!