17 lug 2014

PARTONO LE DENUNCE.....CON LA SALUTE NON SI SCHERZA

L'ex «Casa Cantoniera» del Bivio di Roccasecca, ora di proprietà dell' ASTRAL-Regione Lazio- è immersa, da tempo, nella sporca ed incolta foresta dove proliferano zanzare, zecche, topi, serpi e simìli, per non parlare delle esalazioni nauseabonde serotine....ma,  senza risposte le pregresse segnalazioni di tale degrado e pericolo e senza attenzione alcuna dal Sindaco.
Ex Casa Cantoniera, ora ASTRAL - Roccasecca
In data 11.06.2014, il sig. Danilo Chiappini, anche attivo ambientalista, presidente del Comitato «BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER»,  preoccupato per la salute dei suoi due piccoli bimbi, produceva segnalazione della situazione degradata della vicina  ex Casa Cantoniera, ora ASTRAL, al Sindaco del Comune di Roccasecca ed alla Procura di Cassino, tramite la Stazione dei Carabinieri di Roccasecca, per non parlare della rappresentazione alla Polizia Municipale.
Siamo al 17 luglio e non ricevendo alcuna risposta dal Sindaco o chi per esso, e tan poco la pulizia della foresta ASTRAL, ha sporto formale denuncia-querela , alla Locale Stazione dei Carabinieri, nei confronti di ogni responsabile e per tutti i reati, ravvisabili e ravvisati, la giusta punizione a norma di legge.
Il dado è tratto e, se le Istituzioni giocano allo scaricabarile del ...a chi tocca bonificare.... se all' ASTRAL ( acronimo di Azienda Strade Lazio Spa, che  è la società della Regione Lazio preposta alla Progettazione, Realizzazione, Manutenzione) se alla Provincia di Frosinone, se al Comune di Roccasecca, a questoi punto, lo stabilirà il Magistrato e speriamo che lo faccia presto.
Il vice presidente del Comitato «BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER», Anna Maria Rossini,  esprime solidarietà al Presidente Danilo Chiappini, ed auspica una sollecita bonifica della zone pericolosa, per il suoi bimbi ed il cane con cui giocano.
Ed un contestuale, sereno e rispettoso invito al Sindaco Giorgio, che è anche responsabile dell' ambiente, a bonificare la foresta ASTRAL, a prescindere da chi lo deve fare, questo rientra nei suoi compiti ...o no?.