Translate to:

04 lug 2014

LE VERITA' NASCOSTE.....E VIA ENRICO FERMI, CHIUSA «SINE DIE»

Nessuna chiarezza e nessuna buona intenzione da parte del Comune a riaprire l' arteria «smottata» e «de-stabilizzata», chiusa al traffico da ben due anni e, in quanto all' apertura, poi,  bisogna attendere la chiusura del contenzioso con il privato.
Questa, purtroppo,  l' amara e triste storia della Via E. Fermi, stigmatizzata dalla «Nomenklatura Roccaseccana» sulla pagina di facebook.
La «Nomenklatura Roccaseccana» che non si è mai degnata di rispondere alle numerose interrogazioni dei consiglieri di opposizione e dei cittadini residenti che lo hanno anche affrontato di brutto grugno ad un consiglio comunale, e non è stata capace di dare risposte concrete ai residenti e non solo,.... come mai questa uscita su facebook di ricostruzione dell' iter della strada chiusa?
Complimenti e benvenuto nel mondo del web!...ma quando lo si fa, bisognerebbe dirla tutta, la VERITA', e con onestà intellettuale e non aggredire ed offendere solo, mettendosi su piedistallo «da uapp 'e cartone».
L' iter descritto su facebook dalla «Nomenklatura» è addomesticato per impapocchiare l' opinione pubblica, scaricando sul privato tutte le responsabilità della chiusura, solo con la citaziono del CTU e con l’Ordinanza n. 51 del 26 giugno 2012 del tecnico comunale.
Ma ha sottaciuto che il privato, a suo dire, avendo il Comune costruito la strada sul suo terreno, si è dichiarato parte lesa e avrebbe proposto numerose segnalazioni della pericolosità e prima dello smottamento, dal 2009 così pure segnalato dai Carabinieri e i Vigili e, quindi,  l' ordinanza, il tecnico la emette nell' anno 2012....
E come mai ha omesso di parlare dell' udienza dell' 11 giugno 2014 davanti al Giudice Lo Mastro ?
C' è stata o non c' è stata tale udienza in cui si parla di «negligenza» ?
E perchè mai bisogna aspettare la fine del processo per riaggiustare l' arteria ?
E come mai tanta sicurezza che la parte soccombente non sarà il Comune ma il privato?
Lei, è molto bravo a gettare gratuito discredito e offese immonde,  su quelli che definisce arrogantemente «alcuni improbabili personaggi»...Lei sta  propinando all' ignara cittadinanza, ricostruzioni fantasiose con presunte, forse improbabili vittorie......
Allo stato dell' arte, la  «Nomenklatura Roccaseccana» è immobile ed incapace di dare risposte ai bisogni della gente come questa :- LA VIA E. FERMI RESTERA' CHIUSA «SINE DIE»