Translate to:

17 ott 2014

IL POLTRONIFICIO IMPERANTE

Traballa pure la poltrona di Vice Presidente di Giorgio Giovanni, sindaco del Comune capofila all' UNIONE CINQUECITTA'...

Questa la notizia della stampa di oggi, in un politically correct: « L' ex presidente dell' Unione Cinquecittà, ora vice sindaco del comune di Colle San Magno, Antonio di Nota, amareggiato dall' insuccesso provinciale, per il voto non compatto dei sindaci e consiglieri dell' Unione, fa l' analisi del voto proprio con la Giunta Cinquecittà, assente come al solito, il sindaco del Comune di Roccasecca-capolifa, Giorgio Giovanni».
Insomma, il Di Nota, manco tanto velatamente, accusa il sindaco Giorgio di non essere corretto e di aver rotto, con la sua candidatura con il Democratici per Pompeo, quegli equilibri Piddini che lo avrebbero portato a sedere alla poltrona di Palazzo Iacobucci. 
Ma quel titolo di un giornale «La vice presidenza di Giorgio traballa» che sta a significare?  Che Roccasecca, ancora una volta verrà penalizzata dall' operato, dalle scelte politiche e dalle assenze ingiustificate del Sindaco Giorgio? 
Dalle ripicche Piddine di chi (Di Nota), a causa di Giorgio, ha perso la «cadrega» ?
« Roccasecca Libera» è stanca di pagare le quote associative all' Unione Cinquecittà, senza avere alcun servizio, solo insulti da questo Ente con la scusa delle scorrettezze dedl Sindaco Giorgio. 
Visto che c' è il nuovo delegato del Comune di Roccasecca, subentrato a Giuseppe Sacco, ed è Fabio Tanzilli ci si attiverà con richieste ben precise al Tanzilli, vicepresidenza o non vicepresidenza di Giorgio. 
1-CHIARIRE LA POSIZIONE DEL COMUNE DI ROCCASECCA NELL' UNIONE 
2-CHE SERVIZI HA DATO A ROCCASECCA NEGLI ANNI 2011-2012-2013-2014 ?
-A QUANTO AMMONTANO, AD OGGI, LE DEBENZE DEL COMUNE DI ROCCASECCA ALL' UNIONE CINQUECITTA'
3- -CHE FINE HANNO FATTO LE QUOTE DI SPETTANZA DEL COMUNE DI ROCCASECCA, RELATIVE AL FINANZIAMENTO DEI 2.500.000 EURO PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ED IL 1.000.000 PER L' ECOCENTRO;
-E QUEI KIT PRONTI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DI  ROCCASECCA, CHE FINE HANNO FATTO; 
- PERCHE' L' AUMENTO DA 1 A 5 DELLE QUOTE ASSOCIATIVEALLA SOLA ROCCASECCA.
- SE DEL CASO INDIRE UN REFERENDUM PER USCIRE DALL' UNIONE CINQUECITTA'