Translate to:

07 ott 2014

L' ARCHITETTO CHE CARO CI COSTA

La giunta Giorgio Giovanni, con atto n. 91 del 16.07.2014, affida, all' arch. Emanuela Valentini, incarico professionale di 3 anni, per rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche in subdelega, con compenso di € 250 circa a pratica. 

All' Ufficio Urbanistica, capitanato da Alfredo Fava, c' è una ressa in avvicendamento, di architetti, ingegneri  e geometri, per diversi lavori, compreso subdelegati per rilascio autorizzazioni paesaggistiche.
All arch. Innocenzo Delli Colli da marzo ad agosto 2012, per il suddetto lavoro di subdelegato al rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche, la giunta Giorgio deliberò un compenso omnicomprensivo di euro 5mila, praticamente un esborso mensile per i cittadini-contribuenti di € 1000 al mese.
Poi, sempre per il rilascio autorizzazioni paesaggistiche, il Delli Colli, con delibera n. 81 del  21.09. 2012 venne compensato con 500 euro per un solo mese.
Dopo, la Giunta, passò il testimone-autorizzazioni paesaggistiche-al geom. Antonellis, Resp. LL. PP. ma subdelagato all' Urbanistica....mah!
Quante pratiche abbiano lavorato il Delli Colli e l' Antonellis, non è dato saper e  idem per quanto abbiano incassato globalmente.
Ora dopo 3 mesi, vergognosamente,  viene pubblicata, oggi, 07.10.2014 la delibera n. 91 del 16.07.2014 che affida all' arch. Emanuela Valentini, quel lavoro di istruzione pratiche paesaggistiche con compenso di circa 250 euro a pratica, in precedenza al Delli Colli ed Antonellis, le lavoravano a compenso omnicomprensivo (500 o1000 euro a mese).
Ora al di là del compenso, che peraltro risulta eccessivo, sentito altri comuni ed altri architetti, ......ma un appalto aperto ad altri architetti, ingegneri, geometri no eh! troppa democrazia e trasparenza,  .... «non sia mai!?!».
Ma come mai è stata chiamata direttamente l' Arch. Valentini ? E' forse un incarico politico ? Alla Piddini maniera? Un curriculum di tutto rispetto ma un Roccaseccano con altrettanti requisiti non ce ne stava ?
Qualcuno si vuole degnare di spiegare al Popolo Sovrano di Roccasecca, in modo chiaro e trasparente, come vengono spesi i soldi dei Cittadini-Contribuenti?