18 ott 2014

LA PAROLA ALLA «CORTE» A BREVE LA VERITA'

TURBOLENZE DA MOBBING AL COMUNE DI ROCCASECCA.....La telenovela che paralizza tutte le attività al Comune di Roccasecca e che non fa lavorare con la dovuta serenità la Municipale, tra querele, controquerele e nomina «intuitu personae» del Comandante e/o Responsabile pagato a peso d' oro dai roccaseccani.
Vigili di Roccasecca: Paliotta, Vicini, Marsella 
Il Popolo non sa, ma a questo punto vuole sapere, come stiano effettivamente i fatti relativi alla perenne «querelle», giudiziaria tra la Municipale ed il Sindaco ed  auspica che si metta la parola fine e, ognuno torni a riappropriarsi del proprio ruolo e delle proprie mansioni, senza subire più azioni mobbizzanti.
Tutto ebbe inizio dal famoso sequestro della costruzione abusiva del Sindaco, peraltro in tandem- Carabinieri e Polizia Locale (Vigili Urbani)-fascicolo tutt' ora aperto alla Procura di Cassino.
Quegli atti, Atti  Secretati, furono oggetto di una «spy story»...nella  notte tra il 20 e il 21agosto 2012  quando ignoti, entrarono a Palazzo Boncompagni,  fotocopiarono quegli atti o parti sensibili di essi, e scattarono le regolamentari denunce da parte del Comando della Polizia Municipale e la Procura di Cassino aprì un fascicolo.
Il Sindaco dai giornali tuonò: la pagheranno.....minaccia sibillina...rivolta a chi ?
Comunque arriva la delibera di Giunta n. 86 del 07. 09.2012 che smantella la Municipale, con la creazione della famosa «Task Force Tributi» per migliorare il settore dei tributi, combattere ed abbattere l' evasione fiscale.
Praticamente i Vigili Ercole Marsella e Antonio Paliotta, gli autori del sequestro del fabbricato abusivo del Sindaco, vengono trasferiti alla Task Force Tributi.
La Task Force mai operativa perchè:
-non ha la disponilità di software ed hardware idonea per l' accertamento e la riscossione dei tributi;
-non ha personale che formi i quattri impiegnati distaccati, Marsella, Paliotta e Parisi, ed il geometra  Antonellis, che mai ha messo piede all' Ufficio della Task Force e dopo è diventato Resp. dell' Ufficio Lavori Pubblici.
-non ha il Responsabile dell' Ufficio Tributi stabile;
-non ha chi coordina  i quattro meno 1= 3
-e i tre sono in quella stanza umiliati ed offesi.
Se questo non è mobbing ....cos' è ?
I Vigili Marsella e Palliotta non ci stanno e accusano il Sindaco di Mobbing.
Il Primo Cittadino, dr Giorgio Giovanni, non digerisce proprio l' azione legale della Municipale, non appecorata al volere del «Potere», e non digerendo, mette in atto  una serie di comportamenti ostili e vessatori tendenti alla loro  progressiva emarginazione professionale ..... ora la parola alla «CORTE»
Ma la Task Force è ed è rimasta solo  sulla carta. (delibera di Giunta 86/2012) .....
Dopo un pò di tempo i Vigili Paliotta a Marsella, senza revoaca della delibera n. 86/2012   li ritroviamo all' Ufficio della Polizia Comunale.....storia recente con un Responsabile che non può firmare le ordinanze e non può indossare la divisa (questo dicono i Rumors).....insomma, un Comandate «sui generis» con  molto anomala assunzione.
Si ravvisano vere e proprie vessazioni come per la TARSU 2011-2012 e sperpero di Pubblico denaro..
I Cittadini di Roccasecca esprimono piena solidarietà al Comando dei Vigili Urbani con l' auspicio della vittoria della VERITA'