13 mag 2012

"LA DESTRA" AVANZA

"LA DESTRA" AVANZA e le Oligarchie Sinitrose in difficoltà, rispolverano la  Legge Scelba che impazza a più non posso su facebook, per costruire teoremi inquisitori ai danni di opponenti scomodi e candidati quasi vincitori di Frosinone e Ceccano. 

Mario Scelba
Quella specie di partito dell' IDV i cui saparuti residuati dirigenti-militanti si sono inventati di riesumare la Legge Scelba per una oscena e ridicola campagna elettorale per il ballottaggio delle amministrative  a Frosinone e Ceccano
Stanno postando sui loro profili di facebook fotomontaggi e foto farlocche (Duce e saluti romani) dei candidati avversari delle città Ciociare  ed  i nostaligi e creduloni Komunisti, alla lettura di simili scempiaggini si infumiscono e sputano veleni Tipo:
"Idioti, fuori dal tempo, dalla storia a dalla dignità:
Sono tutti una massa di coglioni esaltati li manderei tutti al centro di igiene mentale.
Non meritano nessuna considerazione" proprio, non è politica quella dell' IDV, ma solo la necessità cavalcare l' onda  "anti" e fomentare  l' odio contro  chi ha le idee, i programmi come "La Destra",
A questo punto, una riflessione de "La Destra" di Roccasecca:
Uno Stato Serio, si deve far carico di   instaurare un  duraturo clima di concordia e di effettiva parità dei diritti politici tra tutti i cittadini, o mettendo  in atto una bella revisione di equiparazione tra Fascisti e Komunisti (entrambi dittatura) o abroga la Legge Scelba seguita dalla legge Mancino.
E' appena il caso di ricordare che, ambedue le leggi, partorite dalla Guerra Civile Italiana, hanno dato realizzazione giuridica per discriminare e perseguitare oppositori politici.
Tali norme si concretizzano in un vero e proprio divieto di esprimere in qualsiasi forma opinioni politiche, morali o religiose divergenti da quelle imposte dai vincitori della seconda guerra mondiale.
Quindi norme vecchie, obsolete ed anacronistiche, in un contesto di Moderna Democrazia, come è quella attuale, nell' Italia Repubblicana-Parlamentare. 
Solo strumento assassino, che non ha più senso di esistere, nelle mani dei sinistrozzi e dell' IDV che lo usano per accaparrarsi i consensi che non hanno più.
Aboliamo le Leggi Scelba e Mancino per un senso di giustizia sociale, di difesa delle libertà e degli inviolabili diritti naturali dei singoli e del  Popolo Italiano.