20 mag 2012

ROCCASECCA ESCLUSA DAL FONDO NEVE REGIONALE

ROCCASECCA ESCLUSA DAL FONDO NEVE REGIONALE  e la Consigliera Dipietrina Locale, Anna Maria Tedeschi, lamenta ed interroga la Polverini per l' esclusione di Alatri  dal beneficio per le PMI che hanno subìto danni per le nevicate straordinarie del febbraio scorso.
Piazza Longa -Roccasecca- foto by Giorgio Giovinazzi

Davvero singolare che un Consigliere Regionale locale, si interessi  così tanto di Alatri e non della sua Roccasecca, anch' essa esclusa dai Fondi Regionali della emergenza neve di fabbraio u.s.
Eppure anche Roccasecca è stata colpita dalla calamità naturale della neve con forti disagi e danni notevoli alle P.M.I. o no?
Un ristoro per questi danni non faceva mica male, specialmente in questo particolare momento di crisi economica depressiva.
Con la delibera n. 52 del17.02.2012 la Giunta Regionale del Lazio decideva “interventi straordinari a sostegno delle PMI che hanno subìto danni per le nevicate straordinarie del febbraio 2012” mediante “Istituzione, nell’ambito del Fondo per il sostegno all’accesso al credito delle Imprese del Lazio, ex art. 20 della L.R. 9/2005, di una riserva da destinare al sostegno delle imprese del Lazio che hanno subìto danni per le nevicate del febbraio 2012”.
Infatti il 24 maggio p.v. aprirà lo sportello elettronico per la presentazione delle domande, mentre dopodopani 22 maggio alle ore 15.30 presso la Camera di Commercio di Frosinone la Banca Impresa Lazio, gestore del "fondo neve" ,  presenterà l' iniziativa della Regione Lazio.
Roccasecca esclusa da questa boccata di ossigeno per le P.M.I. e la Dipetrina Locale, si interessa ed interroga per i diniego ad Alatri del "fondo neve".
Forse per non creare problemi all' amico  Sindaco, Giorgio Giovanni, essendo venuta a conoscenza del non interessamento di quest' ultimo alla delibera 52?
Ma l' Assessore alle attività Produttive chi è ? Perchè questa figura,  insieme al Sindaco Giorgio ed a tutta la maggioranza devono spiegare alla cittadinanza cosa hanno fatto in merito e,  se non si sono attivati è una chiara incapacità manifesta dell' arte di amministrare.
Le imprese roccaseccane hanno subito o no danni dalla neve del febbraio scorso ?
Eccome..... ma devono ringraziare l' Amministrazione Giorgio Bis che è  solo capace di dire che ci sono debiti lasciati dai predecessori (un predecessore, Abbate) ma quando si devono attivare per l'accesso ai fondi regionali, vengono esclusi procurando grave nocumento alla Cittadinaza, in questo caso alle P.M.I.
Ma per quale motivo la Dipitriena Locale interroga la Polverini, perche i soldi "neve" non arrivano ad Alatri?.
Ella se ne frega di Roccasecca, questa è la verità nuda e cruda, tutta presa ad avere buoni rapporti con il Sindaco Giovanni Giorgio.
Roccasecca nessun Consiglio, i nostri amministratori dormono CLICCA QUI per vedere il post. .