12 mag 2012

LA RINNEGATA MALIZIOLA

LA RINNEGATA MALIZIOLA fascista di famiglia, in odore di perdita al ballottaggio, crea o fa creare un fotomontaggio offensivo per il Duce
Massimo Ruspandini, tesserato del PDL e assessore con onore alla Provincia di Frosinone, ha sparigliato gli assetti sinistrosi di Ceccano, già al primo turno,  piazzandosi in pol potition.
La Manuela Maliziola, di papà tesserato con MSI, ed ella di Centro-Destra,  così si legge sui giornali, si è messa a capo di una  lista di datati amministratori sinistrosi ,che hanno portato allo sfascio Ceccano come,  Giovannino Montoni (almeno 35 anni), Umberto Terenzi (almeno 25 anni), Angelo Ciotoli (almeno 20 anni).

La Mauelita poi,  è appoggiata anche dall' IDV  che pare si sia inventa la sola di "Sola" ( il nuovo comunicatore di Tonino al posto dei Casaleggio).
Il portare alla ribalta una foto farlocca di Ruspandini con la Di Legge con l' effige del Duce alle spalle paretali, la dice lunga sulla paura che i Sinistrozzi hanno del Primo in Classifica (Ruspandini).
Se le stanno ad inventare proprio tutte, per tamponare il Ciclone Ruspandini, l' unico dopo decenni e decenni di malgoverno di sinistra, capace di estirpare la gramigna da Ceccano, per il buon seme del decoro, della pulizia e della rinascita.
E poi,  ammesso e non concesso che Ruspandini sia di Destra, dove è il problema ?
Avete proprio paura de "La Destra" ?
I Ceccanesi, popolo nobile, hanno capito, sin dal primo turno che Ruspa è il solo che può salvare Ceccano dal degrado e dall' abbandono in cui l' ha lasciatala Sinistra.
E'  stato riconosciuto e premiato  prima e lo sarà al ballottaggio del 20 e 21 contro la Rinnegata Maliziola.....
PER RUSPANDINI SINDACO DI CECCANO  TUTTI A VOTARE IL 20 e 21 MAGGIO.