31 mag 2012

ENNESIMO SCHIAFFO AI ROCCASECCANI DA GIORGIO BIS

ENNESIMO SCHIAFFO AI ROCCASECCANI DA GIORGIO BIS con la delibera di Consiglio n. 8 del 28 maggio 2012, gestione in forma associata dell' Ufficio di Segreteria Comunale tra i Comuni: Roccasecca -Arce-Colle San Magno e si designa Arce Comune Capo Convenzione

relegando Roccasecca a comprimario.
I criteri di opportunità che hanno portato all' Associazione di Roccasecca con Arce e Colle San Magno, descritti in delibera, sono molto fumosi e poco convincenti, a parte il designare il dott. Maurizio Colacicco Segreterio della triade comunale.
Il dott. Colacicco è Segretario ai Comuni di Roccasecca, Colle San Magno ed Arce e pure Responsabile, con delega del Sindaco Giorgio, dell' importante settore dei  LL.PP. e chiaramente, per tale funzione,  prende pure bei soldini.
Praticamente Roccasecca, per l' Urbanistica e per i LL.PP, ha una marea di tecnici interni ed esterni + il Segretario Comunale, è normale questo andazzo ? Tanto paga sempre " IL PANTALONE ROCCASECCANO ".
Detto questo per doveroso inciso, l' aver declassato Roccasecca da comune capofila dell' Associazione Segretariale Comunale è un abominio mai visto, sicuramente di un paese disamministrato ed allo sbando.
Infatti, se si esamina attentamente le caratteristiche dei tre territori sotto-descritte, tratte  da Wikipendia, quali caratterizzazioni li accomuna? e per quale motivo Arce in pol potition rispetto a Roccasecca ?
Solo per accontentare il Segretario Comunale Colacicco, forse ?
O per stringere rapporti più fitti di opportunità elettorale con la Rossa Ceralacca Arce ?
Qui gatta ci cova .......non è che con tale atto si sia inteso gettare  le basi per accomunare anche il Servizio di raccolta differenziata della ditta privata San Gallo che lo svolge ad Arce, si dice da schifo,  facendo fuori l' Unione Cinque Città.....?
Se fosse così, ma che cavolo ci sta a fare Roccasecca nell' Unione ?
Tante domande che sicuramente non troveranno esaustive risposte.
L' unica certezza è che i Roccaseccani sono in mani inaffidabili da tutti i punti di vista

COMUNE DI ROCCASECCA
Altitudine     245 m s.l.m.
Superficie     43,02 km²
Abitanti     7 583[1] (31-12-2010)
Densità     176,27 ab./km²
Frazioni     Caprile, Castello, Roccasecca Scalo, Sant'Anna, San Vito
Comuni confinanti     Castrocielo, Colfelice, Colle San Magno, Pontecorvo, Rocca d'Arce, San Giovanni Incarico, Santopadre

COMUNE DI ARCE
Altitudine     247,5 m s.l.m.
Superficie     39,50 km²
Abitanti     5 924[1] (31-12-2010)
Densità     149,97 ab./km²
Frazioni     Campanile, Campostefano, Collealto, Collemezzo, Collenoci, Colleolivo, Colleone, Fontanelle, Frassi, Isoletta, Marzi, Murata, Portone, Puzzaca, Tramonti, Valle
Comuni confinanti     Ceprano, Colfelice, Falvaterra, Fontana Liri, Monte San Giovanni Campano, Rocca d'Arce, San Giovanni Incarico, Strangolagalli

COMUNE DI COLLE SAN MAGNO
Altitudine     540 m s.l.m.
Superficie     44,64 km²
Abitanti     755[1] (31-12-2010)
Densità     16,91 ab./km²
Comuni confinanti     Casalattico, Castrocielo, Piedimonte San Germano, Roccasecca, Santopadre, Terelle