01 set 2012

SI AVVICINA IL PROCESSO

SI AVVICINA IL PROCESSO e la Dipietrina Locale, visto il flop di seguaci alla prima udienza, ha iniziato il tam tam mediatico di reperimento supporter

On.le Anna Maria Tedeschi
Non puo permettersi il lusso di andare sola soletta, come la 1^ volta,  ad affrontare la 2^ udienza della  Conciliazione, peraltro, così mi hanno riferito,  Conciliazione  da Lei stessa richiesta, per non affrontare immantinente giudizio ordinario, data la gravità del capo d' imputazione: DIFFAMAZIONE.
Tutto il tempo per  trasformare il Tribunale in Circo Mediatico della Politica dell' Italia dei Valori con Fan inneggianti all' IDV e Di Pietro e magari pure con qualche bandiera sventolante.
Siamo seri, è una causa come tante in circolazione di cui Lei Anna Maria Tedeschi è l' imputata che ha DIFFAMATO.
La MAD SRL è la PARTE OFFESA che ha DENUNCIATO LA TEDESCHI PER DIFFAMAZIONE. PUNTO.
Quindi, il giudizio, da personale  lo si vorrebbe trasformare in una persecuzione politica  a soggetto politicamente impegnato nella lotta alla Camorra delle Discariche.
Insomma apparire come vittima sacrificale di un sistema perverso e colluso.
Allora, all' udienza serve la clak  politica al seguito e magari pure con TeleUniverso, per trasformare il Tribunale in un palcoscenico della Politica di cui lei, attrice principale -VITTIMA SACRIFICALE-
Intanto, sta costruendo le trame con i suoi fedelissimi Di Cioccio e C, che hanno iniziato con il gettare fango sul 18° Festival Severino Gazzelloni  per la sponsorizzazione della PARTE OFFESA E LESA (MAD) ora leggo dai giornali che sono iniziati  a risentirsi gli olezzi della DISCARICA a Pontecorvo ad un mese dall' udienza,.....

BASTA CON QUESTA TIRITERA DELLA PUZZA DELLA DISCARICA......
PER CORTESIA FATE UN BELL' ESPOSTO A CHI DI DOVERE ED INVITARE LA ASL DI SORA A FARE UN SOLLECITO SOPRALLUOGO ALLA SAF SpA DI COLFELICE..
...qui trovi il post come sollecitato  dal  Dr. Giovanni Carbone, Dirigente ASL- Servizio di Igiene e Sanità  Pubblica - Distretto Cassino-Pontecorvo sabato 27 novembre 2010.

Meno demagogia Dipietrista acchiappavoti e questo giro,  anche per evitare la soccombenza.
Affrontare il Giudizio con serietà e tranquillità e che la "Corte" non venga tirata per la giacchetta.