Translate to:

26 set 2012

TARSU PRESCRITTA -MA GIORGIO BIS

TARSU PRESCRITTA -MA GIORGIO BIS incarica  Equitalia della riscossione coattiva dei ruoli sospetti di decadenza dei termini  procedurali di recupero, con l' aggravante di cartellazione di dubbia legittimità nella notifica
Giorgio Bis
 Lo scandalo è che tutto fa pensare a ruoli vecchissimi, confezionati megli anni passati e riesumati all' abbisogna per fare "Cash", ma senza le doverose e legittime correzioni di aggiornamento alle modificate condizioni delle famiglie, per esempio, coniugi separati e all' epoca conviventi con TARSU pagata dal capofamiglia ed ora notificati arretrati, pare non pagati, alla  coniuge separata e senza reddito con figli a carico che vede Equitalia e sbianca per la paura e vorrebbe indebitarsi per assolvere a questa indecente richiesta.
Che l' Amministrazione Giorgio Bis si sia messa di punta a combattere l' evasione fiscale, a perseguire i furbi che omettono di fare il loro dovere di contribuenti  coscienziosi è cosa buona e giusta, perchè TUTTI devono contribuire alle spese del Comune che da migliori servizi, ma che lo faccia in questo miserevole modo, oltretutto illegitto ed illegale ....questo proprio NO...NO...NO
Sembra che,visto a la scarsità della liquidità  affluita con i ruoli TARSU anni 2011-2012-, stoppati dal Ricorso al TAR del Lazio dal Comitato "NO TARSU", le ENTRATE  siano in sofferenza, ed allora hanno tirato fuori questi ruoli coattivi riferimento ani 2005-2006-2007-2008-2009, solo ed esclusivamante  per fare "CASH".
L' Amministrazione non lo fa nel rispetto della legge e con strumenti mirati idonei a colpire  i veri malfattori, lo fa in modo a dir poco alla "do cojo cojo" e "chi paga paga".
Ma c' è di mezzo lo spauracchio Equitalia ed i cittadini contribuenti onesti  che si vedono recapitare in questi giorni, arretrati TARSU da paura con cartelle notifcate a 1/2 posta, hanno due strade o pagare o fare ricorso alla Commissione Tributaria.
Ma è giusto richiedere anni pregressi in odore di prescrizione, con notifiche di cartelle che a lume di naso sono llegittime, al di là della giustezza della pretesa tributaria?
Queste cartelle hanno agitato e gettato nella depressione la maggior parte di coloro che le hanno  ricevute, che si domandano e dicono: ma questa Amministrazione perchè fa queste cose ? perchè agisce così ?
Non lo so, posso solo  supporre la buona fede e l' esigenza di fare cassa,
ma l' amara constatazione è che
IL POPOLO SOVRANO PIANGE, SI LAMENTA E SUBISCE TUTTO PASSIVAMENTE ...A QUANDO LA RISCOSSA?!?!?!..