12 ott 2012

AHO' E' ARRIVATA "CACINI " IN GONNELLA !

AHO' E' ARRIVATA "CACINI " IN GONNELLA  ! A Capogruppo dell' IDV alla Regione Lazio, in sostituzione del "Peculatore" Maruccio, la Superwoman CIOCIARA "BATTIMPETTO" Anna Maria Tedeschi, che con spirito di abnegazione, ha preso la poltrona, 
Superwoman
 mettendosi subito, a suo dire,  a disposizione degli inquirenti( di una ovvietà metafisica), per dare una mano fattiva di trasparenza e di legalità.......Oh! come sono bella ! ...oh come sono brava ! solo l' unica salvatrice dell' IDV Laziale.....
Trasparenza ?!? Legalità?!? La rampante ciociara, che come Maruccio ha fatto una carriera sprint, con molta poca dignità, non solo non si è dimessa da Consigliera, come aveva Sbandierato ai MEDIA, il Capo dell' IDV, On.le Antonio di Pietro, ma addirittura, ha preso in mano le redini dell' IDV Laziale, cianciando di Trasparenza e legalità.
Ma se non ha reso pubblici on-line Regione Lazio, i suoi redditi ed il suo patrimonio, mentre persino il Maruccio lo ha fatto ? Di che trasparenza vogliamo parlare?
Se non ha, con chiarezza, esplicitato da dove venivano i soldi che finanziavano la campagna elettorale del Sindaco di Cassino, Avv. Petrarcone,  che ha dovuto, a questo punto, ripeto, dovuto dare una assessorato al Grossi, dipendente del Lazio Service di Scicchitano, avv. di fiducia di Di Pietro Calabro-Laziale, piazzato  dall' On,le Dipietro, quando era Ministro delle Infrastrutture (Governo Prodi) nel CDA dell' ANAS.
Se non ha, con chiarezza, esplicitato da dove tirava fuori i soldi delle sue numerose apparizioni alle TV locali e le paginate di giornali locali.
Se,non ha, con chiarezza, esplicitato da dove tirava fuori i soldi per Convegni, Manifestazioni Culturali (tipo Resistentemente e portare a Roccasecca il Filoso IDV, il Gay Vattimo ecc.ecc.).
Ora che sta al posto di Maruccio continuerà con questa Trasparenza e Legalità? Ma se il Maruccio RUBAVA nel più assordante silenzio, se i soldi che si davano ai Gruppi erano eccessivi ed Ella lo sapeva bene, tant' è che dai giornali, allo scandalo dei suini del PDL, tuonava: IO SAPEVO MA NON HO PARLATO, NON MI SONO DIMESSA PERCHE' IL POPOLO BUE NON AVREBBE CAPITO.
C' era e c' è poco da capire.... LA REGIONE LAZIO L' AVETE RIDOTTA COME DON FALCUCCIO CHE PRIVATO DEGLIA ABITI, IGNUDO FU COSTRETTO A COPRIRSI LA PUBENDA CON "UNA MANO DIETRO E ED UNA DAVANTI .
NOI LAZIALI SIAMO STATI DEPREDATI - SPOGLIATI DI TUTTO COME ER' DON FARCUCCIO CHE I ROMANI CONOSCONO BENE

CI VOLETE TOGLIERE ANCHE LA DIGNITA'? GIAMMAI -NON LO PERMETTEREMO A NESSUNO......SPECIALMENTE ALLA "CACINI" DELL' IDV.
LA NATASCIA DI GIORGIO. Ma che c'azzecca ??? c'azzecca , c'azzecca

-->