03 ott 2012

MISTERO !!!!!!! LASTRE ETERNIT

MISTERO !!!!!!! LASTRE  ETERNIT alla base dei Cassonetti stracolmi di rifiuti di Via Montello di Roccasecca, in mattinata erano in bella mostra e al pomeriggio scomparse 

Così riferito da un membro del Direttivo del Comitato "BASTA ETERNIT-FIRA KILLER, impegnato nella lotta per la tutela dell' ambiente e della salute pubblica del Territorio, che non solo ha fotografato questa piccola discarica abusiva di ETERNIT vicina a case, quindi pericolosissima, ma si è recato al Comando dei Vigili, che come si sa ridotti al lumicino per la bella pensata del Sindaco Giorgio, li ha trovati  impegnati al Consiglio Comunale.
Ma non si è arreso ed  ha chiamato il Comando dei  Carbinieri che hanno dato assicurazione di un loro intervento tempestivo.....ma erano a corto di pattuglie al momento.
Questo, nella mattinata di ieri, 02 ottobre 2012, circa 10.30,  quando son passati gli operatori ecologici che hanno svuotato tutti i cassonetti della Via con l' eccezione di uno,  dove insieme alla "munnezza" indifferenzia, c' èra da togliere anche quella speciale  giacente, di due lastroni della "MORTE" ed hanno desistito.
Al pomeriggio, sempre di ieri, il Membro del Direttivo ""BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER", è ritornato per una ricognizione, visto che aveva suggerito, di accantonare delicatamente le lastre e procedere allo svuotamento dei Cassonetti, ma non solo i cassonetti erano puliti ma dei due LASTRONI DI ETERNIT neppure l' ombra.
Chi li ha tolti ? come sono stati smaltiti ? chiunque lo abbia fatto e senza le dovute precauzioni di legge ha inalato, sappia, particelle di "MORTE".
Se a Roccasecca si muore per tumori è anche per l' allegro modo di smaltire l' Eternit.
Che poi  a Roccasecca l' Eternit non si smaltisce a norma di legge è risaputo, viste le numerose discariche che ogni tanto i Carabinieri, trovano, delimitano e intimano al Sindaco di smaltire e bonificare.
E smaltire a norma non è  stato proprio possibile ieri dalle 12 alle 16.
CHI HA TOLTO QUEI DUE LASTRONI DI VIA MONTELLO ? DOVE SONO STATI BUTTATI ?.......SPERIAMO CHE SI INDAGHI...E NON SUCCEDA PIU' ......LA SALUTE PRIMA DI TUTTO. -->