12 mag 2014

FIAT VOLUNTAS TUA......GIORGIO

Il sindaco Giorgio, ormai è assodato, riunisce il suo Esecutivo, solo per deliberare contributi alla Chiesa S.S. Annunziata e SS. Assunta ed incarichi agli avvocati per rappresentare e difendere Lui e/o il Comune.

«Roccasecca Libera», raccoglie le istanze dei cittadini-contribuenti che non ce la fanno più ad arrivare a fine mese, di quelli che lamentano l' erba che non viene tagliata, nei paraggi delle scuole ed addirittura alla Villa Comunale della «Piazza Longa» e le girano a chi di dovere, ma i governanti sono sordi a questo grido di dolore che da ogni parte di Roccasecca si leva, perchè  impegnati a trovare i soldi pubblici, per aiutare gli amici avvocati ed acclesiali,
Sono appena stati elargiti dal Comune di Roccasecca € 8mila richiesti da Mons. Giandomenico Valente, Parroco dello Scalo, per riaggiusti edilizi, che spunta un' altra richiesta di € 500,00 della Chiesa S.S. Annunziata, per festeggiamenti del Santo Patrono Pietro Martire, subito esaudita dalla giunta Giorgio, con atto n.41 del 30.04.2014.
Solo se la Giunta Giorgio, si fermasse qui, con le richieste ed elargizioni  ai parroci (ma non sarà), sul libro paga del Comune, figurerebbero 1.000 e rotti euro mensuali fissi per la Chiesa, caricati sul groppone dei cittadini-contribuenti, con tasse e gabelle varie.
Come, sul groppone dei Roccasecca sono le situazioni debitorie per le molteplici liti in corso, con foraggiamento degli avvocati di parte, ultimo incarico dato all' Avv. Antonella Ricci € 2.350,00, con atto GC n. 42 del 06.05.2014.
E la dolente nota della Resp. del 3° sett. con la quale segnalava parcelle di € 200mila prive di copertura finanziaria', destinate ad aumentare?
E la Giunta Giorgio si riunisce solo per deliberare  spese legali e donazioni alla Chiesa,  mentre il taglio dell' erba può aspettare.