Translate to:

26 mag 2014

IL PD DI ROCCASECCA HA PERSO

Nonostante i 1178 voti, il Partito di Renzi, a Roccasecca, deve registrare una clamorosa batosta inerente il candidato, Francesco De Angelis,  portato dal sindaco Giorgio e dalla parte della sua giunta piddina.
Francesco De Angelis
Solo miseri 517 su 1178 dopo che il  sindaco Giorgio e la sua giunta si erano spesi, e non poco, per De Angelis al Parlamento Europeo, ma il risultato delle urne roccaseccane e dei restanti comuni del Centro Italia  è stato chiaro ed inequivocabile: « FRANCESCO DE ANGELIS, FUORI DALL' EUROPA»
E' una inculatura pazzesca, essere non eletto,  quando il Partito Democratico  stravince con una storica altissima  percentuale (40,81%), non considerando,  poi,  il primo partito, quello degli «IGNAVI ASTENSIONISTI».
A Roccasecca, a nulla sono servite le manifestazioni acchiappavoti per Francesco De Angelis, gli inciuci piddini con L' unione Cinquecittà, Cosilam, l' occupazione sistematica delle strutture pubbliche ( biblioteca comunale e delegazione Comunale)  per le elezioni  private del partito PD, fascicolo aperto alla Procura della Repubblica con Sindaco ed altri indagati.
I Pentastellati, possono andare orgogliosi del loro risultato di 817 consensi, senza macchia e senza paura, senza promesse clientelari e senza padrini e senza padroni, animati dalla passione del vero cambiamento.
Devono solo andare a  testa alta per Roccasecca, metterci la faccia per  il paese, organizzarsi meglio per dare il proprio contributo serio e fattivo, improntato sull' onestà e sulla sincerità e sulla trasparenza.
Oggi, il solo dato elettorale certo ed inconfutabile è che il PD di Giorgio ha perso, non avendo raggiunto il risultato di portare De Angelis al Parlamento Europeo.
I 517voti del De Angelis sono la dimostrazione che Giorgio è in caduta libera.
Qui trovi chi passa alle elezioni europee