Translate to:

22 ago 2014

SEQUESTRATO L' EX MATTATOIO, ORA DI PROPRIETA' DELLA MAD SRL

Sembrerebbe che la denuncia sia per «deposito incontrollato di rifiuti »....

Questo da Rumors Paesani,  :- I Carabinieri della locale stazione, al comando del Maresciallo Bottone, ieri,  avrebbero posto sotto sequestro l' ex mattatoio venduto dal Comune alla MAD srl, dicono i maligni, per una operazione salva bilancio. Io non ci credo, ma così dicono.
Praticamente, i Militi, avrebbero  trovato l' ex mattatoio pieno zeppo rifiuti, di che genere, non è dato sapere...praticamante,  quel mattatoio acquistato dalla MAD era diventato una vera e propria discarica.
Ma chi stoccava i rifiuti lì dentro ? La Mad non credo, visto che ha una bella discarica di proprietà a Via Cerreto. Chi allora ?
Comunque complimenti vivisissimi al Maresciallo Bottone e ai Carabinieri della Stazione di Roccasecca  per l' ottimo lavoro di questi giorni.
1- nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare la commissione delle violazioni/reati in materia ambientale deferivano in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria, un 54enne e una 56enne del posto poiché ritenuti responsabili del reato di “abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi in concorso”.Abbandonavano rifiuti pericolosi al Fiume Melfa.
2- con la messa sotto sequesto dell' ex mattatoio acquistato dalla MAD diventato una vera e propria discarica.
Bravi...chi commette reati ambientali, va perseguito e punito.
Che serva da monito a tutti.