Cerca nel blog

venerdì 22 agosto 2014

SEQUESTRATO L' EX MATTATOIO, ORA DI PROPRIETA' DELLA MAD SRL

Sembrerebbe che la denuncia sia per «deposito incontrollato di rifiuti »....

Questo da Rumors Paesani,  :- I Carabinieri della locale stazione, al comando del Maresciallo Bottone, ieri,  avrebbero posto sotto sequestro l' ex mattatoio venduto dal Comune alla MAD srl, dicono i maligni, per una operazione salva bilancio. Io non ci credo, ma così dicono.
Praticamente, i Militi, avrebbero  trovato l' ex mattatoio pieno zeppo rifiuti, di che genere, non è dato sapere...praticamante,  quel mattatoio acquistato dalla MAD era diventato una vera e propria discarica.
Ma chi stoccava i rifiuti lì dentro ? La Mad non credo, visto che ha una bella discarica di proprietà a Via Cerreto. Chi allora ?
Comunque complimenti vivisissimi al Maresciallo Bottone e ai Carabinieri della Stazione di Roccasecca  per l' ottimo lavoro di questi giorni.
1- nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare la commissione delle violazioni/reati in materia ambientale deferivano in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria, un 54enne e una 56enne del posto poiché ritenuti responsabili del reato di “abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi in concorso”.Abbandonavano rifiuti pericolosi al Fiume Melfa.
2- con la messa sotto sequesto dell' ex mattatoio acquistato dalla MAD diventato una vera e propria discarica.
Bravi...chi commette reati ambientali, va perseguito e punito.
Che serva da monito a tutti.