04 lug 2011

TARSU ROCCASECCANA

TARSU ROCCASECCANA NON SOLO ILLEGITTIMA MA CON SCARSA PUBBLICITA' DEL REGOLAMENTO DOVE E' PREVISTO UN ABBATTIMENTO DEL 50% PER I DISABILI  ED I PORTATORI DI HANDICAP CITTADINI POCO INFORMATI  - PER CUI -GABBATI-
Tutto è avvenuto per caso, da un pour-parle' con un' amica disquisendo sulla Tassa Rifiuti Solidi Urbani (TARSU)-ABROGATA  e/o TIA, che a Roccasecca ancora non viene applicata.
Insomma, Giorgio raddoppia  la TARSU-abrogata - che se iscritta a ruolo, sarà, sicuramente, oggetto di valanga di ricorsi legittimi,  come è successo per le taroccate macchinette multaiole (autovelox) e questo viene fatto per fare semplicemente cassa.
L' amministrazione di Roccasecca, targata Giorgio, assurge agli onori della cronaca per l' incapacità manifesta ad una corretta e trasparente azione impositiva.
Ma come è pensabile andare avanti in questo modo ?
I Cittadini non hanno l' anellino al naso e questi amministratori non se ne rendono neppure conto, perchè sembra che  partino sempre  dall' assunto che è meglio non informare su larga scala tanto che  poi l' amico che si deve informare lo fa l' amico assessore e/o consigliere.
La comunità deve essere informata in tutti i modi vuoi stretta normativa che extra e c' è  pure il sito ufficiale  internet del Comune (a proposito quando si decidono a farlo funzionare bene ?).
Comunque, in mattinata mi sono recata all' Ufficio Tributi per avere qualche informazione in merito alla riduzione della TARSU e la gentile operatrice mi ha edotta circa la riduzione della tassa  sia per i disabili che per i   portatori di handicap, a norma di una non meglio definita delibera di CC.
Deve, però,  essere prodotta domanda al responsabile dell' Ufficio Tributi  con allegata certificazione ASL attestante l' handicap ed io aggiungo la disabilità.
Insomma se non disquisivo con l' amica sui RRSSUU di Roccasecca,  non sarei venuta mai a conoscenza della riduzione della TARSU PER I DISABILI E PER I PORTATORI DI HANDICAP.
CHISSA' QUANTI ALTRI PICCOLI SOLLEVI NORMATIVI CI SONO PER COLORO CHE SONO COLPITI DALLA MALASORTE  E CHE LA MASSA ROCCASECCANA SCONOSCE.
CARI CONCITTADINI .....SARA' MIA CURA INFORMARMI  ED INFORMARVI-
PERCHE' PARTO DALL'ASSUNTO CHE L' INFORMAZIONE E' FORMAZIONE
E
UN CITTADINO INFORMATO E' UN CITTADINO LIBERO.