06 mar 2012

COME VOLEVASI DIMOSTRARE.....

COME VOLEVASI DIMOSTRARE..... L'AMMINISTRAZIONE GIORGIO BIS NON SOSPENDE "LA TARSU 2011"

con  motivazioni che esulano dalla richiesta dei Consiglieri di Opposizione della Lista Abbate e della Lista Città Futura .
Extra tema date dal sindaco, dr. Giovanni Giorgio, le   farneticanti  rimescolazioni dei conti del Vice Sindaco, nonchè assessore al bilancio, Prof. Carmine Guerrino Torriero e l' assolo della dichiarzione di voto dell' assessore Marsella Giuseppe, mentre  gli assessori Alessandro Marcuccilli e Claudio Rezza si son limitati all' alzata di mano così come  le belle mute statuine dei consiglieri  Meta Franco, Parisi Luca, Nota Crescenzo.
Anzi, nota di rilievo l' errore dell' alzata di mano di Meta e Marsella in favore della sospensione ....hhahaah, che si è dovuta ripetere.
Comunque, il Sindaco si è prolungato sulle motivazioni che hanno portato il Comune  a dire NO alla raccolta differenziata con l' Unione Cinque Città, troppo cara e in fase di smantellamento, tant' è che anche Piedimonte ci sta ripensando vedendosi lievitare i costi, così come Aquino non parte con l' Unione.
Ma la buon novella è che ci stiamo acculturando sullo smaltimento dell "munnezza" con la Raccolta Duale che si farà  Roccasecca, ossia porta a porta fuori dai centri, nelle campagne, e con punti fissi di raccolta nei centri abitati.
Infatti, ha esplicitato il Sindaco, tale raccolta partirà a luglio con un costo di 400-500mila euro circa, mentre per il Vice Torriero, il costo non meno degli attuali 700mila euro e forse a luglio, così mi è parso di capire, se sono in errore interpretativo, mi si faccia presente.
Insomma, hanno le idee molto chiare e che collimano, il Sindaco e il Vice.
Ma tutto questo che c' azzecca con la duplicazione, triplicazione, quadruplicazione, quintuplicazione della TARSU 2011 ? Giustifica il NO alla SOSPENSIONE?
Giustifica il NO alla SOSPENSIONE di una sequela di costi che il Contabile Prof. Torriero porterà nel Bilancio Consuntivo in sostituzione  delle spese della Raccolta Differenziata che non si è attivata ?
Povera Roccasecca!!!!!!! in che mani stiamo!!!!!...senza idee, si viaggia a vista  e senza progettualità e qualche progetto che si fa è pure fatto male.
Comunque, il Comitato " NO TARSU" non desisterà, per questo NO della Maggioranza, Giorgio Bis, dal continuare la giusta battaglia di Equità, Legalità, Civiltà, intrapresa con il ricorso al TAR del Lazio-Sez. di Latina.
Prossimamente saremo   su tutte le piazze cittadine con i  Consiglieri di Opposizione che ci sostengono incondizionatamente, Abbate, Sacco, Colantonio a cui spero voglia aggiungersi il consigliere Tanzilli perchè i Cittadini chiedono a gran voce :" COSA DOBBIAMO FARE "?
Il buonsenso, la legge e la preparazione professionale  guiderà la nostra mente e le nostre risposte.
Il No alla Sospensione non è il NO all' Opposizione ...non è il NO al COMITATO ......ma è il NO ai Cittadini di Roccasecca da un' Amministrazione insensibile, incolta ed assatanata di SOLDI.