15 mar 2012

E' ORA DI FINIRLA

E' ORA DI FINIRLA con questi tentennamenti: Pagare o non Pagare l' avviso bonario "TARSU 2011".. IO PRESIDENTE DEL COMITATO "NO TARSU".... NON PAGO....anzi,  ho già stracciato la carta straccia di Equitalia e tanti altri lo stanno facendo 

 Il 31 marzo è vicino ed è arrivata l'ora di  tirare fuori la testa dal sacco ed assumersi le proprie responsabilità, con coraggio civile.
L' Amministrazione Giorgio Bis ha propinato la " polpetta avvelenata TARSU 2011" ai cittadini-contribuenti di Roccasecca....
L' Amministrazione Giorgio Bis non ha avviato la Raccolta Differenziata promessa per giustificare gli aumenti stratosferici illegittimi.
L' Amministrazione Giorgio Bis ha negato la legittima richiesta della SOSPENSIONE DELLA RISCOSSIONE fino al pronunciamento del TAR del 10 gennaio 2013.
L' Amministrazione Giorgio Bis si appresta a riproporre la stessa "polpetta avvelenata TARSU " per il 2012 con l' aggiunta dell' IMU (ex ICI) e con l' Add.le IRPEF.
Poi, i Commercianti e gli Artigiani devono fare i conti con la "paccata " della Fornero con l' aumento dei contributi pensionistici.
Tutti già stiamo pagando l' aumento IVA, l' aumento delle accise sulla benzina, insomma TASSE-TASSE-TASSE- e all' onesto lavoratore-pensionato,  cosa rimane?
Deve lavorare e stringere la cinghia per il Governo delle Tasse e a Roccasecca per l' Amministrazione Giorgio Bis assatanata di soldi per riempire le vuote  casse comunali.
Chiaro dissesto economico-finanziario e i Cittadini-Contribuenti, senza servizi e senza decoro cittadino, non devono più sottostare a simili vessazioni, meritano rispetto ed una classe di amministratori chiara ed "onesta" con progettualità altrettanto chiare ed oneste.
Perciò, tirate fuori la testa dal sacco e iniziate con lo STACCIARE L' AVVISO BONARIO IN SCADENZA IL 31 MARZO c.m..
NON PAGATE ......NON SUCCEDERA'  NULLA...TRANNE UN PICCOLO ESBORSO DI EURO 5,88 ALLA NOTIFICA DELLA CARTELLA.
NON LASCIATEVI INTIMORIRE DAI FALSI - BUGIARDI E FUORVIANTI  TROMBONI COMUNALI.