02 mar 2012

L' AMMINISTRAZIONE GIORGIO BIS HA PAURA DEL POPOLO SOVRANO

L' AMMINISTRAZIONE GIORGIO BIS HA PAURA DEL POPOLO SOVRANO perchè convoca il Consiglio Comunale, all' ora di pranzo, per deliberare sulla SOSPENSIONE della Riscossione Ruoli TARSU 2011


e quando i Governanti hanno paura, so "membri acidi" per il Popolo Sovrano che li ha pure eletti.

Se poi, alla paura, i Governanti aggiungono,  l' arroganza, la presunzione ed il disprezzo, il quadruccio è completo per il Popolo Sovrano.


A Roccasecca la Democrazia è MORTA......Giorgio Bis ha instaurato, d' imperio, IL REGIME...... 

Ma i mille " No Tarsu " certificati, ignorati,  insultati e vilipesi combatteranno fino alla fine, contro il Regime Giorgiano, sia ben chiaro.

Il presidente dell' assise, Sig.ra Laura Scappaticci, convoca il Consiglio Comunale di martedì 6 marzo alle ore 11.30, perchè?

Eppure il tema-SOSPENSIONE AZIONI ESECUTIVE EQUITALIA- è, a parere del POPOLO SOVRANO,  di rilevante interesse sociale ed economico per la Comunità e meritevole,  per la famosa Democrazia Partecipata, di cui si riempie la bocca l' assessore Alessandro Marcuccilli, di essere dibattuto tra maggioranza e opposizione, se non adiritttura in Consiglio Aperto e  in un orario di meno impegno lavorativo e domestico, non certo all' ora di pranzo.
Comunque, questo ennesimo atto decisionale anti democratico, denota mancanza di rispetto del POPOLO SOVRANO.

Ma,  i MILLE " NO TARSU" CERTIFICATI, sicuramente, il 6 marzo 2012  alle ore 11.30 ,in marcia su Palazzo Boncompagni per  assisterere al Consiglio Comunale : SOSPENSIONE SI' SOSPENSIONE NO