06 mag 2011

GRANDE SERATA PER UN "GRANDE"

GRANDE SERATA PER UN "GRANDE" Antonio Fernando Colantonio candidato della "LISTA ABBATE"- umile, onesto, disponibile,  lavoratore indefesso per la collettività di Roccasecca, qualità riconosciute anche dagli avversari politici.

Vive a  Roccasecca Centro, e più precisamnete a San Francesco, una contrada, che, al pari delle altre del territorio roccaseccano, dimenticata ed abbandonata dall' amministrazione uscente, capitanata dal dr. Giorgio Giovanni.
Ha un cuore grande, Colantonio, e lo ha spalancato da 20 anni, sempre al servizio dei Cittadini di Roccasecca che, in verità lo contracambiano sempre, ad ogni tornata elettorale con una valanga di consensi (voti ).
Ultimamante, eletto alla Provincia di Frosinone, nel suo ruolo,  ha subito dato ampia dimostrazione della sua valenza e capacità di lavoro, per Roccasecca, solo e sempre per Roccasecca: messa in sicurezza di strade Provinciali, continua manutezione delle strade Provinciali, specialmente di campagna,  rifacimento del Ponte, tra qualche giorno pronto,  dove transitano camion per la zona industriale di Roccasecca, per non parlare del suo forte peso specifico, presso Iannarilli, per porre fine alla vergognosa precarietà degli LSU che nè Scalia nè De Angelis si erano degnati di fare.
Comunque ieri sera oltre cha al cuore, ha spalancato la porta di casa, che   pur non contenendo le centinai di persone, che si sono accalcate e sistemate fuori il porticato ed addirittura per la strada, ma hanno voluto, con la presenza onoralo e dire ti siamo vicini anche questa volta.
Così come stiamo vicini al Capolista della "Lista Abbate"arch. Antonio Abbate, amico del "Grande" Antonio Colantonio, così come stiamo vicini a Forte, Chianta, Gallinelli, Molle, Testa, Bianchi, Rea, Tedeschi, Sacco, Meta, Munno, quelli che Io chiamo, I MAGNIFICI 12+ Il SUPER LEADER, senza piaggeria, Antonio Abbate.
Abbate, "L' UNICO",  tra i competitors di questa tornata elettorale, in grado di lavorare, con la sua forte Squadra,  per tutte le zone, compresa San Francesco che,  ancorchè zona residenziale, con tesori dell' arte come la omonima chiesa di San francesco, la fontana con gli artistici mascheroni rubati da scellerati anonimi,  priva di marciapiedi, di pali della luce di zone verdi per i bimbi ed altro ancora per renderla veramente i vivibile come tale.
Comunque un grazie ad Antonio Colantonio ed alla sua famiglia, per la squisita ospitalità, alla Lista Abbate, ai vicini di casa ed alla comunità tutta di Roccasecca  che con loro vogliono fortissimamente  riportare la Luce, a Roccasecca, alla Patria di San Tommaso e Severino Gazzelloni.

ED PER QUESTO CHE I MODERATI DI CENTRO.... CHE HANNO A  CUORE LE SORTI DI ROCCASECCA.... ED ANELANO AD UN BUON GOVERNO ...VOTANO  E FANNO VOTARE .....LA "LISTA ABBATE"-  IL SINDACO-