01 mag 2011

LA "VISION" DELL' ARCH. ANTONIO ABBATE-SINDACO-

LA "VISION" DELL' ARCH. ANTONIO ABBATE-SINDACO- ROCCASECCA- “La Città delle Regole, della Trasparenza, del Decoro, del Buon Governo, delle Opportunità”.

Oggi, 1° maggio, Festa del Lavoro, il mio augurio a tutti i lavoratori, dipendenti ed autonomi  di poter continuare con  impegno ed abnegazione a svolgere le proprie mansioni per la crescita economica-sociale Personale, Familiare, del Paese, Italia, e del Paese, Roccasecca, nel rispetto dell' art.1 della Costituzione che recita:
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Ecco la giornata giusta di riflessione per una Roccasecca democratica, e La "Lista Abbate"  per unire Roccasecca,  con l' attenzione al LAVORO, ha  redatto questo punto qualificante del programma

Attività produttive  

Lo sviluppo artigianale, commerciale e turistico del territorio conuna particolare attenzione ai centri storici.
 

Cosa vogliamo fare:
 

Promuovere le attività artigianali e commerciali dei
centri storici attraverso l’esenzione dei tributi locali.....
Creare le condizioni affinché le imprese possano insediare
le proprie attività sul nostro territorio continua ..............

Leggi tutto il programma 

Una buona e sana amministrazione, specialmente in questo particolare mpmento  di crisi economica, si deve attivare per CREARE  POSTI DI LAVORI, perchè il LAVORO è un DIRITTO DI TUTTI e non creare e/o promettere posti clientelari ad hoc, in piena campagna elettorale come ho già scritto e ripeto :
I soliti "Rumors" Roccaseccani sbandierano ai quattro venti il gioco scorretto del Sindaco Giorgio  e della sua compagine, particolarmente di alcuni noti assessori, avvezzi a farsi campagna elettorare con domande di assunzione, prima alla Fiat, poi alla Ideal Standard ed ora  alla AGC ex PENNITALIA tramite una nota agenzia interinale.
Questa sciocca e becera politica del non mollare "L'OSSO"  DEVE FINIRE..ci si deve mettere uno "STOP" e questo l' elettore lo può e lo deve fare confrontando i programmi delle quattro Liste, le persone -candidati sempre delle 4 liste non facendosi abbindolare dai "MEDICI DELLA MUTUA" e dai "MEDIUM" amici che dai blog sparano Kazzate a tutto spiano visto il forte calo di consenso per come hanno ridotto a "colabrodo" le strade di Roccasecca,
il "Parco dei Conti d' Aquino" abbadonato nel degrado- il Centro Storico -depauperato di tutte le risorse economiche, le campagne senza fogne, senza strade aggiustate, senza ADSL, senza .......senza.....senza. ......NULLAAAAAA
E la cosa disgustosa di questa morente amministarzione è....solo  alchimie   per accaparrarsi ancora il consenso con posti di miseri lavoretti a due mesi a ragazzi ....con poi chi vivrà vedrà,
Ragazzi, per il vostro bene,  "pesate le Liste" "pesate i candidati al di là delle parentele" e se "sognate" una Roccasecca migliore, una Roccasecca democratica, una Roccasecca non clientelare,  una Roccasecca, TERRA DI LAVORO PER TUTTI- SOLO ABBATE E LA SUA COMPAGINE VE LO PUO' ASSICURARE E GARANTIRE.-

ELETTORE MODERATO DI CENTRO.... SE HAI A CUORE LE SORTI DI ROCCASECCA VOTA E FAI VOTARE LA "LISTA ABBATE"-  IL SINDACO-