14 dic 2013

AMBIGUITA' E «INCIUCI»

LE AMBIGUITA' E GLI «INCIUCI» TRA UNIONE CINQUECITTA' E COMUNE DI ROCCASECCA ....per approdare alla Sangalli, con il collaudato Sistema Sangalli Giancarlo srl?
Nuovo segretario del PD di ROCCASECCA e dipendente UNIONE CINQUECITTA' Sergio Staci e il Sindaco di ROCCASECCA Giovanni Giorgio

Hanno prodotto solo danni irreparabili ai Cittadini-Contribuenti di Roccasecca i «traccheggi» vergognosi tra Giorgio Bis e i Dirigenti dell' Unione Cinquecittà per concludersi con la Sangalli.... e chi li ha prodotti li deve pagare......
Le inefficienze della P.A. (Comune di Roccasecca) e del Carrozzone dell' Unione Cinquecittà non le devono pagare i cittadini-contribuenti di Roccasecca.

Se loro hanno violato l' etica e le disposizioni di legge ....loro devono pagare......NO I CITTADINI.
I Comitati: «NO TARSU» e «BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER» intendono avere risposte chiare del perchè e del per come, dopo essere stati portati in «chiacchiere e canzoni» dall' amministrazione Giorgio Bis e dall' Unione Cinquecittà, sulla raccolta differenziata porta a porta con gli aumenti illegittimi TARSU 2011, si sono ritrovati nell' anno 2013 la Sangalli Giancarlo & C. srl, inquisita dalla Procura di Monza per corruzione, turbativa d' asta,truffa aggravata ed emissione di fatture false.
I Traccheggi, censurabili comportamenti dell' Amministrazione di Roccasecca e l' Unione Cinquecittà sono stati deleteri, per il decoro della cittadina, lo sperpero di denaro pubblico e il gravame illegittimo della TARSU 2011.
Ormai stiamo leggendo in video ed in cartaceo lo scandalo degli appalti truccati della Ditta di Monza, quella che si è aggiudicata anche il servizio di raccolta differenziata porta a porta al posto dell' Unione a  Roccasecca e che da aprile sta lavorando senza contratto.....è normale? è Legale?
E' quindi doveroso che il Comune di Roccasecca e l' Unione, insieme o separatamente, chiariscano una volta per tutte:
-la posizione del Comune di Roccasecca nell' Unione;
-a quanto ammonta, ad oggi, il debito del Comune di Roccasecca;
-quali servizi, a fronte di quel debito, l' Unione ha dato a Roccasecca in questi ultimi tre anni (2011-2012-2013);
-l' Unione spieghi inoltre che fine hanno fatto le quote di spettanza del Comune di Roccasecca, del finanziamento di € 2.500.000 per la raccolta differenziata e € 1.000.000 per l' Ecocentro come pure  i Kit pronti per Roccasecca.
-Perchè il Comune di Roccasecca dice che non era conveniente farla con L' Unione per il costo di 900mila euro, mentre l' Unione dice che il costo era 770mila?...chi mente? chi dice la verità?
MORALE:-I CITTADINI DI ROCCASECCA «CORNUTI E MAZZIATI» DA ENTI PUBBLICI ARROGANTI, INEFFICIENTI ED INEFFICACI.

BASTA! FUORI LA VERITA'.... E CHI HA SBAGLIATO DEVE PAGARE