09 dic 2013

ANCHE A ROCCASECCA ARIA DI CAMBIAMENTO

EFFETTO VITTORIA DI MATTEO RENZI? ......ha poca importanza, l' importante è che questa mattina due eventi hanno caratterizzato il modificato rapporto Palazzo-Cittadini.
MATTEO RENZI
I Comitati, «NO TARSU» e «BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER», questa mattina, hanno segnato un paio di punti a loro vantaggio nella lotta alla TRASPARENZA E ALL' AMBIENTE del Comune di Roccasecca.
Il Segretario Comunale, dott. Colacicco, aveva richiesto un incontro per una intelocuzione preventiva di approfondimento con i firmatari dell' istanza -Richiesta della TRASAPARENZA (pubblcita' all'albo pretorio on-line di tutti gli atti amministrativi).
Incontro avvenuto nella tarda mattinata di oggi 09.12.2013  e svoltosi  che con particolare cordialità tra il Segretario Comunale ed i rappresentanti dei suddetti Comitati Cittadini, Anna Maria Rossini, Danilo Chiappini ed Annamaria Matassa.
Dopo ampia, cordiale ed articolata discussione, il Segretario Comunale si è impegnato a rispondere, esaustivamente alla missiva, anzi complimentatisi per l' azione di controllo costruttivo, per una migliore TRASAPARENZA ha richiesto un incontro settimanale con il membro del Direttivo del Comitato «NO TARSU», arch. Annamaria Matassa, per un aiuto collaborativo di chiarezza e trasparenza.
Secondo scoop della giornata, il Responsabile del Settore Urbanistica, arch. Alfredo Fava, ha inviato la risposta, sempre ai Sigg. Rossini, Chiappini e Matassa, alla richiesta della documentazione della Realizzazione dell' impianto SRB al Campo Sportivo «Lino Battista»
Con tale missiva il Responsabile dell' Urbanistica mette a disposizione, dei suddetti richiedenti, la pratica dell' antenna SRB, ed ancora,  potranno prenderne visione ed all' esito dell' esame, chiedere specificatamente l' estrazione in copia dei documenti ritenuti utili.
Un bell' assist dei Comitati «NO TARSU» e «BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER» al Comune di Roccasecca .....Ne siamo orgogliosi e fieri ...

Firmato:
Anna Maria Rossini      Danilo Chiappini       Annamaria Matassa