06 dic 2013

CONTINUA LA PORCATA DELLA TARSU 2011

La Tares 2013 deliberata dal Consiglio Comunale n. 18 del 30.11.2013 reitera ed aggrava la situazione per i contribuenti paganti 
 Pare, che a pagare la TARES 2013,  siano sempre i soliti noti  ufficiali pagatori...silenti vacche da mungere e basta, iscritti nei ruoli Equitalia, anche se hanno detto nel documento approvato da mandare al Ministero, che viene pagata con F 24  al Comune e/o bollettino di c/c, come con F24 il surplus di 0,30% Statale da versare entro il 16.12.2013 .....e già siamo al 6 e di questi  F 24 neppure l' ombra.
Comunque, la terza rata del conguaglio, di competenza del Comune, già fissata  in scadenza per dicembre 2013, l' hanno spostata al 16 febbraio 2014......e come mai?
Sono così affamati di moneta che non si  vergognano neppure di attentare alla salute con quell' antenna SRB della Wind all' impianto sportivo «Lino Battista» e poi rinunciano alla terza tranche della TARES.......come mai?
Gatta ci cova proprio ....Il vago sospetto è che i ragionieri-dottori-professori  stiano mettendo a punto  conteggi elaborati,  arzigogolati  PER dare IL SALASSO AI  SOLITI NOTI PAGATORI BEN CONOSCIUTI AD EQUITALIA.
Comunque, hanno allargato la platea degli esentati, ma furbescamente fatto lievitare sia le ENTRATE ad  € 770.000 che i COSTI DEL SERVIZIO ad € 827.188.
Aspettatevi, cari concittadini-pagatori, oltre al cotto dell' anno TARSU 2011,  l' acqua bollita della TARES anno 2013.
Il Regolamento e le Tariffe approvati nel Consiglio Comunale del 30 novembre  u.s, non brillano per chiarezza, sembra che abbiano fatto  un copia ed incolla di chissà quale documento ANCI od altro.
Chiaro solo che sono esenti totalmente e quindi sul groppone dei paganti:-
-i Cittadini che rientrano nella fascia dei 3 Km dalla Discarica di Cerreto;
-i Cittadini poveri, assistiti dal Comune;
-le associazioni che perseguono alte finalità sociali o storico culturale;
-alle giovani coppie (per tre anni dal matrimonio);
- alle case vuote e sfitte e senza utenze;
e poi esenzione del 50% per i portatori di handicap. (su richiesta)
Quello che non è chiaro, sia a quanto ammontano le suddette esenzioni che CHi sarebbero questi utenti, e soprattutto -FUORI I NOMI DELLE BISOGNOSE ASSOCIAZIONI DI  ROCCASECCA
Trasparenza !, questa sconosciuta agli amministratori di Roccasecca...

SU CHI GRAVA LA TARES 2013? .....DA CHI ESIGETE  I 770.000 EURO?.....LE PEZZE D' APPPOGGIO DEI COSTI TARES  2013 DI  827.188 EURO, dove sono? I SERVIZI EROGATI (ILLUMINAZIONE - MANUTENZIONE STRADE ETC. ETC)  QUALI SONO STATI ?  

CORTE DEI CONTIIIIIIIIIIII???