18 apr 2011

LA BASSEZZA UMANA NON HA LIMITI

LA BASSEZZA UMANA NON HA LIMITI
specialmente quando si ricevono missive che toccano, indegnamente, gli affetti più cari di una mamma ....I FIGLI 

Sono una genitrice di uno splendido, figliolo, amorevole, sincero ed onesto, rispettoso,  oltre che di bell' aspetto, figlio che tutte le mamma desidererebbero avere e lo dico con profondo orgoglio genitoriale, senza timore di essere smentita.
Nella vita ho avuto due doni  meravigliosi da Dio: Mio figlio e mio marito, professionista serio ed onesto e marito affettuosissimo e buon padre  che ha inculcato al figliolo l' educazione ed il rispetto per sè, per la legge, ed ora  bisognoso di cure e di amore parentale che nè Io nè mio figlio gli facciamo mancare.
Quindi, immaginate il mio stato d' animo quando questa mattina ho ricevuto una e.-mail dal solito coniglio-anonimo che commentato i miei post di schieramento politico per la LISTA ABBATE, con contumelie, offese, falsità  si è permesso di toccare MIO FIGLIO.
Potete dirmi di tutto e di più, tutto mi scivola addosso ma fare basse insinuazioni su MIO FIGLIO, non ve lo proprio concedo per questo pubblico il messaggio e la mia conseguente risposta perchè tutto il MONDO deve venire a conoscenza che a Roccasecca gli avversari politici sono "nemici" da combattere con tutte le  armi solo illecite.
Pare che Abbate  sia L' unico  nemico degli altri 3 Competitors così come  i "supporter" di Abbate come la sottoscritta.
Ma un conto è la dialettica politica, un altro è fare "basse insinuazioni" sul mio impegno per la LISTA ABBATE, sulla mia correttezza, purezza ed onestà e soprattutto tirare in ballo mio figlio non ve lo consento LURIDI CONIGLI che così avete scritto commentando il post LA LUCE DOPO IL BUIO http://annamariarossini.blogspot.com/2011/04/la-luce-dopo-il-buio.html

QESTO E' IL COMMENTO IGNOBILE
............Cosa le ha promesso Antonio Abbate forse un posto di lavoro a suo figlio? giovane studente fuoricorso da 10 anni con il vizio delle auto di lusso e le bottiglie di berlucchi...?! ANDREA C. 

QUESTA E' LA MIA RISPOSTA
 xAndrea C
Povero misero coniglio, che ancora non ha il coraggio di pubblicare il suo vero nome e cognome e continua nei gratuiti insulti personali e parentali.
Come mi fa pena pietà e compassione!!!!!
Come si permette di parlare così di mio figlio, ragazzo ammodo, pulito ed onesto che sta cercando la sua strada in piena autonomia, cercadoselo e creandoselo il lavoro, senza alcun bisogno di aiuti politici....presto aprirà e gestirà un' attività commerciale e poi non è fuori corso, come Lei sostiene in quanto da tempo non è più studente universitario